HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

ENPAIA: NOVITÀ SUI PAGAMENTI E PROROGA SOSTEGNI COVID

3 minuti, Redazione , 09/02/2022

Enpaia: novità sui pagamenti e proroga sostegni COVID

Nuove modalità di versamento dei contributi con pagoPA obbligatorie solo da aprile. I sostegni economici della Gestione Periti agrari sono prorogati

Novità  per  le aziende aderenti e gli  iscritti ENPAIA: viene prorogato il passaggio alla modalità di pagamento dei contributi traminte Pago PA e si prolunga la possibilità di accedere ai sostegni straordinari per l'emergenza COVID. Bedia i dettagli nei paragrafi seguenti 

Versamenti con PAGOPA: deroga fino al 31 marzo 2022

 La Fondazione ENPAIA ha  definito una   proroga  al 1 marzo 2022  per l'introduzione del nuovo sistema di pagamento attraverso il portale PAGOPA  per 

  1. il versamento dei contributi previdenziali dovuti dalle aziende, dai Consorzi di bonifica, iscritti alla Gestione Ordinaria, dagli aderenti alla Gestione Speciale, dai Periti Agrari e dagli Agrotecnici; e 
  2.  il pagamento dei debiti delle aziende in contenzioso e quello dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo e commerciale .

Il nuovo sistema,  si ricorda, è stato imposto dalla sentenza del Consiglio di Stato 1931 2021 a tutti gli enti previdenziali privati per assicurare affidabilià semplicità dei pagamenti  e trasparenza delle commissioni.

Fino alla fine di marzo 2022 comunque   sarà ancora possibile versare i contributi tramite il pagamento del MAV ma esclusivamente dal giorno successivo a quello di elaborazione.

ATTENZIONE Gli avvisi di pagamento PagoPA dei contributi saranno disponibili all’interno dell’area riservata; mentre quelli dei canoni di locazione saranno consegnati o spediti per posta ai conduttori. Si ricorda che la modalità di pagamento attraverso la piattaforma PagoPA, riguarda tutti gli enti di  imprese, professionisti e locatari, per assicurare  affidabilità nei pagamenti, semplicità e trasparenza nei costi di commissione

Dal 1° Marzo prossimo, dunque, i versamenti dei contributi e il pagamento dei debiti delle aziende in contenzioso e dei canoni di locazione degli immobili si potranno effettuare attraverso i canali (online e fisici; con bancomat, carta e in contanti) di banche e altri Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP) aderenti al circuito PagoPa. Ovvero:

  1. presso le filiali delle banche aderenti a PagoPa
  2. presso gli sportelli ATMdelle banche abilitate
  3. presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica  e Banca 5
  4. presso Poste Italiane
  5. utilizzando il proprio  home banking(loghi CBILL o PagoPA)
  6. utilizzando le app per i pagamenti da mobile 

I locatari potranno effettuare il pagamento dei canoni di locazione portando con sé l’avviso di pagamento ricevuto (contenente il Codice Avviso), o mostrandolo da smartphone.

Per chiarimenti si puo contattare ENPAIA  al numero verde 800 242624, al numero 06 54581 o via mail all’indirizzo [email protected].  Inoltre sul sito di Enpaia, è disponibile una pagina esplicativa per l’uso di PagoPa qui.

Per tutte le posizioni in contenzioso, le aziende ed i locatari potranno rivolgersi all’Area Affari Legali ai numeri 06 5458 344 / 06 5458 237 / 06 5458 224 o utilizzare i seguenti indirizzi e-mail: [email protected]  e  [email protected]

Indennità straordinarie COVID-19 

La Commissione della Gestione Separata dei Periti Agrari  ha proposto di prolungare le provvidenze straordinarie a sostegno degli iscritti per tutto il periodo di validità della dichiarazione di emergenza sanitaria.

Le misure di sostegno ancora  in vigore   fino al 31 marzo 2022  sono le seguenti:

 provvidenze straordinarie  in caso di contagio da COVID-19 così articolate : 

  • € 10.000,00  in caso di morte; € 2.500,00   in caso di ricovero superiore a 10 giorni; 
  • € 1.500,00  in caso di ricovero fino a 10 giorni; assistenza sanitaia di € 30,00 per ogni giorno di ricovero con un massimo di 450,00 euro; 
  • € 1.000,00 in caso di sola positività al COVID-19 con obbligo di autoisolamento.

  contributo riconosciuto agli iscritti che abbiano sottoscritto una polizza di assistenza sanitaria integrativa nella seguente misura

  • € 200 per ogni iscritto che abbia un fatturato professionale, considerando l’ultima dichiarazione presentata ex art. 11 del Regolamento, pari o inferiore ad € 17.500,00; 
  • € 450,00 per ogni iscritto che abbia un fatturato professionale, considerando l’ultima dichiarazione presentata ex art. 11 del Regolamento, superiore ad € 17.500,00.

Tra le nostre novità  in tema di lavoro ti potrebbero interessare :

Paghe e contributi 2022  di A. Gerbaldi libro di carta   Maggioli editore 424 pagine

ISEE 2021 (eBook) di A. Donati: tutte le regole e oltre 140 risposte a quesiti

IRPEF 2022: applicazioni pratiche ed esempi (eBook)

Pensioni 2022 (e-Book) di L. Pelliccia

Lavoro autonomo occasionale (obbligo di comunicazione preventiva) ebook 2022 di P. Ballanti

La busta paga: guida operativa 2021  - E- BOOK di M.C. Prudente

I Rimborsi spese, aspetti fiscali e previdenziali   2021 - Pacchetto eBook + foglio excel

Collaborazioni coordinate e continuative - ebook  di P. Ballanti

Il contenzioso contributivo con INPS - Libro di carta 2021 Maggioli editore

Su altri  temi specifici visita  la sezione  in continuo aggiornamento dedicata al Lavoro

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO AGRICOLTURA E PESCA 2022 AGRICOLTURA E PESCA 2022 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 08/08/2022 Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Taglio cuneo fiscale e rivalutazione pensioni: le novità del DL Aiuti bis

Vediamo tutte le misure per le famiglie del nuovo decreto in arrivo e un calcolo degli aumenti previsti per pensioni e stipendi

Bonus 1000 euro lavoratori fragili:  a chi spetta e come

Le istruzioni per la domanda del bonus una tantum destinato ai lavoratori fragili che hanno superato il limite di assenze nel 2021: requisiti . Scadenza 30 novembre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.