HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

ROTTAMAZIONE E NOTIFICA CARTELLE: TUTTE LE NOVITÀ NEL DECRETO FISCALE 2021 2022

Rottamazione e notifica cartelle: tutte le novità nel Decreto Fiscale 2021 2022

Guida alle novità del decreto fiscale appena pubblicato in GU n 252 del 21 ottobre e riguardanti: cartelle di pagamento, dilazioni e rottamazione

Con Comunicato di oggi 22 ottobre l'Agenzia per la riscossione fornisce un riepilogo dei chiarimenti riportati sulle faq relative alle novità del Decreto Fiscale n 146/2021 pubblicato in GU n 252 del 21 ottobre e Collegato alla Legge di Bilancio 2022 

Vediamole insieme.

Differimento versamento rate 2020 - 2021

Il decreto fiscale prevede la riammissione nei termini dei contribuenti decaduti dai provvedimenti di “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” a seguito del mancato pagamento delle rate originariamente previste nel 2020 che, in base alle disposizioni introdotte dalla legge di conversione del decreto “Sostegni-bis” (Legge n. 106/2021), andavano corrisposte entro il 31 luglio, 31 agosto, 30 settembre e 31 ottobre 2021. 

Il provvedimento dunque dispone che tutte le rate di “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” del 2020, devono essere versate entro il 30 novembre 2021. 

Entro la stessa data, per non perdere i benefici delle agevolazioni previste, devono essere anche versate le rate del piano di pagamento della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio” che erano in scadenza nell’anno 2021.

Differimento 150 giorni dalla notifica per il pagamento

Con l'articolo 2 del decreto 146/2021, viene prolungato a 150 giorni dalla notifica, in luogo di 60, il termine per l’adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal primo settembre al 31 dicembre 2021. In pratica viene concesso un termine extra di 3 mesi per il versamento di quanto dovuto.

Attenzione va prestata al fatto che fin allo scadere del termine dei 150 giorni 

  • non saranno dovuti interessi di mora
  • l’agente della riscossione non potrà agire per il recupero del debito. 

Riammissione piano di dilazione in essere

Per i piani di rateizzazione che erano all’8 marzo 2020 (inizio del periodo di sospensione delle attività di riscossione conseguente all’emergenza Covid-19), è prevista l’estensione da 10 a 18 del numero di rate che, in caso di mancato pagamento, determinano la decadenza della dilazione (per i soggetti con residenza, sede legale o la sede operativa nei comuni della c.d. “zona rossa” la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020). 

Al contempo, per consentire agli interessati di avvalersi della nuova agevolazione, viene differito dal 30 settembre al 31 ottobre 2021 il termine per pagare le rate che erano in scadenza nel periodo di sospensione delle attività di riscossione (quelle cioè in scadenza dall’8 marzo 2020 al 31 agosto 2021). 

Per le rateizzazioni concesse dopo l’8 marzo 2020 e per quelle relative a richieste già presentate o che verranno presentate fino al 31 dicembre 2021, la decadenza si determina nel caso di mancato pagamento di 10 rate, 

Per le rateizzazioni richieste a partire dal 1° gennaio 2022 la decadenza si verificherà dopo il mancato pagamento di 5 rate, come ordinariamente previsto.

Ti segnaliamo il file excel con guida di accompagnamento Rateazione cartelle: calcolo indice Liquidità e Alfa utile per conoscere il numero massimo di rate che l’Agente della riscossione potrà concedere in fase di valutazione della richiesta di rateizzazione presentata.

Visita anche il Focus Difendersi dal Fisco con tanti e-book di approfondimento:

Tag: PACE FISCALE 2021 PACE FISCALE 2021 LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 03/12/2021 Esonero agricoltura Dl 137/2020: scadenza prorogata dal 4 al 13 dicembre

Proroga in extremis per la domanda di esonero contributivo per imprese agricole e autonomi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021. Tutte le istruzioni

Esonero agricoltura Dl 137/2020: scadenza prorogata dal 4 al 13 dicembre

Proroga in extremis per la domanda di esonero contributivo per imprese agricole e autonomi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021. Tutte le istruzioni

Fondo perduto perequativo: le domande dal 29.11 Ecco modello e istruzioni

L'1.12 in GU n 286 il decreto MEF con la percentuale di calcolo del fondo perduto perequativo. Per le domande c'è tempo fino al 28 dicembre. Vediamo a chi spetta

Decreto fisco-lavoro: proroga ammortizzatori e limite alla somministrazione

Le novità in tema di lavoro negli emendamenti per la conversione del DL 146 2021: proroga per domande CIG invalidità anche con reddito da lavoro, rinvio contributi ASD ......

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.