HOME

/

LAVORO

/

LAVORO ESTERO 2022

/

DISTACCO: NUOVO MODELLO PER LA COMUNICAZIONE PREVENTIVA

Distacco: nuovo modello per la comunicazione preventiva

Pubblicato il decreto con nuovi modelli e regole aggiornate sulla comunicazione di distacco transnazionale Tutti i dettagli su notifiche superamento dei 12 mesi distacco a catena

Ascolta la versione audio dell'articolo

E' stato pubblicato solo il 18 luglio 2022  sul sito istituzionale del Ministero nella Sezione Pubblicità Legale, il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 170 del 6 agosto 2021 e relativi Allegati (CO Preventiva - Modello UNI_Distacco_UE, codici Ateco, Codici stato e istruzioni per la compilazione)  che definisce  il nuovo modello standard e le regole per la trasmissione telematica delle comunicazioni dovute dai prestatori di servizi al Ministero in relazione ai lavoratori distaccati di lunga durata in Italia. 

Le novità riguardavano in particolare,

  • la comunicazione preventiva di distacco e le successive eventuali variazioni e 
  • la comunicazione della notifica motivata per i distacchi di lunga durata .

Come previsto è entrato in vigore il 19 luglio , giorno successivo alla pubblicazione con contestuale abrogazione del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 10 agosto 2016. 

La modifica si era resa necessaria per le novità del DLGS 122 2020  che ha previsto  che:

  • se il distacco è superiore a 12 mesi, la comunicazione preventiva vale anche come notifica, mentre, se inizialmente la durata è inferiore  la notifica va inviata  entro i 5 giorni successivi al superamento dei 12 mesi (in prima istanza va calcolato dal 30 luglio 2020)
  • va precisata il motivo della lunga durata  e  per i distacchi già attivi la notifica è dovuta entro 30 giorni dall'entrata in vigore del decreto
  • è previsto il nuovo caso del  distacco a catena  ( comma 2-bis dell'articolo 1 del Dlgs 136/2016) per le  imprese utilizzatrici che inviano in Italia lavoratori  somministrati da un'agenzia di somministrazione di un altro  Stato . Richiesta anche la compilazione da parte dell'impresa prestatrice di servizi  dei  lavoratori inviati in sostituzione, con  specifica del relativo periodo di lavoro.

 il modello aggiornato Uni_Distacco_Ue reso disponibile dal Ministero dallo scorso novembre è quindi pienamente utilizzabile

Viste le nuove regole dunque  per i distacchi già in essere al 19 luglio  la comunicazione devee effettuata entro 30 giorni (quindi, entro il 18 agosto 2022) 

Si sottolinea anche che per i distacchi in cui la durata superiore a 12 mesi  sia predeterminata,  la comunicazione preventivaeffettuata entro le ore 24 del giorno precedente l'inizio vale come notifica motivata .

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO ESTERO 2022 LAVORO ESTERO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LAVORO ESTERO 2022 · 30/09/2022 Regime agevolato pensioni estere: nuovi chiarimenti

Un cittadino italiano con pensione estera e pensione INPS chiede di fruire dell'imposta sostitutiva al 7% . Vediamo le nuove indicazioni dell'Agenzia. Interpello 471 2022

Regime agevolato pensioni estere: nuovi chiarimenti

Un cittadino italiano con pensione estera e pensione INPS chiede di fruire dell'imposta sostitutiva al 7% . Vediamo le nuove indicazioni dell'Agenzia. Interpello 471 2022

I benefici fiscali per docenti e ricercatori

Docenti e ricercatori che rientrano in Italia: guida al regime agevolativo.

Impatriati: estensione del regime speciale solo con corretto esercizio dell'opzione

Le corrette modalità per ottenere l'estensione temporale del regime speciale riservato agli impatriati. I dettagli in due risposte a interpello dell'Agenzia.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.