HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

EMERSIONE LAVORO IRREGOLARE: ISTANZE SANABILI ENTRO IL 31.12.2020

1 minuto, Redazione , 18/12/2020

Emersione lavoro irregolare: istanze sanabili entro il 31.12.2020

Ancora possibile inviare le istanze per ha versato il contributo forfettario . Gli ultimi chiarimenti del MInistero dell'interno sulla sanatoria del lavoro irregolare.

Con Circolare del 17 novembre 2020, (allegata in fondo all'articolo)   il Ministero dell'Interno ha fornito alcune importanti specificazioni in merito alle procedure di emersione di rapporti di lavoro irregolari previste dal recente Decreto Rilancio (DL n. 34/2020, convertito con Legge n. 77/2020) e riservate al lavoro domestico, di assistenza alle persone, e nel settore agricolo.

La circolare si sofferma in particolare sui seguenti argomenti :

  • documentazione idonea alla prova della presenza del lavoratore (necessario allegare documenti non troppo risalenti nel tempo e deve essere richiesta ulteriore documentazione quando sul passaporto del lavoratore risulti un timbro di ingresso nel territorio Schengen ma non nel territorio italiano); 
  • requisito reddituale del datore di lavoro ( si ricorda ad esempio che il requisito non è richiesto nel caso in cui il datore di lavoro sia disabile e il lavoratore sia addestto alla sua assistenza); 
  • alloggio per il lavoratore requisito (si ricorda che la garanzia alloggiativa è richiesta al datore di lavoro anche per la procedura di emersione di lavoro irregolare. Qualora, però, l’acquisizione dell’attestato di idoneità alloggiativa comporti una dilazione eccessiva della convocazione delle parti per la sottoscrizione del contratto, è possibile procedere anche in presenza della sola richiesta agli organi competenti, fermo restando l’obbligo di produrre il  documento allo Sportello Unico in un momento successivo"); 
  • delega alla sottoscrizione del contratto di soggiorno; 
  • interruzione o mancata instaurazione del rapporto di lavoro nelle more della procedura o all'atto della convocazione presso lo Sportello Unico; 
  • riapertura termini per errori o mancato invio dell'istanza.

Su quest'ultimo punto specifica  che ,  per i datori di lavoro che, pur avendo effettuato il versamento forfetario di almeno €500,00, non hanno inviato alcuna istanza di regolarizzazione oppure, erroneamente, hanno inviato l’istanza all’INPS,  è possibile ancora  inviare le richieste   fino alle ore 20:00 del giorno 31 dicembre 2020  all'indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it. (ATTENZIONE riportato in forma sbagliata nella circolare)

Al fine di attribuire agli utenti l’abilitazione alla compilazione dei modelli di domanda EM-DOM_2020 ed EM-SUB_2020, il sistema richiederà l’inserimento degli stessi dati presenti sul modello F24 e ne verificherà l’esatta corrispondenza.

 Per approfondire leggi sull'argomento anche Regolarizzazioni in agricoltura e lavoro domestico 2020:la guida

Allegato

Ministero Interno circolare del 17.11.2020 emersione

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO STRANIERI IN ITALIA STRANIERI IN ITALIA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 08/08/2022 Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Taglio cuneo fiscale e rivalutazione pensioni: le novità del DL Aiuti bis

Vediamo tutte le misure per le famiglie del nuovo decreto in arrivo e un calcolo degli aumenti previsti per pensioni e stipendi

Bonus 1000 euro lavoratori fragili:  a chi spetta e come

Le istruzioni per la domanda del bonus una tantum destinato ai lavoratori fragili che hanno superato il limite di assenze nel 2021: requisiti . Scadenza 30 novembre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.