HOME

/

FISCO

/

CANONE RAI IN BOLLETTA: OK VIA IL BONUS ROTTAMAZIONE TV

/

CANONE RAI: MODIFICHE ALLE SPECIFICHE TECNICHE

1 minuto, Redazione , 25/01/2018

Canone RAI: modifiche alle specifiche tecniche

Canone tv nella bolletta elettrica: un provvedimento delle entrate modifica le specifiche tecniche

Con il provvedimento n. 18708 firmato ieri, l'Agenzia delle Entrate ha modificato le specifiche tecniche nella trasmissione dei dati. Com'è noto, l’articolo 1, comma 153, della legge di bilancio 2016 ( L. 208/2015) ha introdotto una presunzione di detenzione dell’apparecchio televisivo nel caso in cui esista un’utenza per la fornitura di energia elettrica nel luogo in cui il soggetto ha la propria nresidenza anagrafica ed ha previsto il pagamento del canone TV in dieci rate mensili, mediante addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche.

La legge ha demandato le disposizioni attuative della norma ad un decreto del Ministro dello Sviluppo Economico emanato in data 13 maggio 2016 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 giugno 2016. Tale decreto dispone

  • che le imprese elettriche trasmettono mensilmente, all’Agenzia delle entrate, i dati di dettaglio relativi al canone addebitato, accreditato e riscosso nel mese precedente.
  • che imprese elettriche, entro il 31 marzo di ciascun anno, trasmettono all’Agenzia delle entrate le rettifiche dei dati di cui sopra al fine di rendere definitivi i dati relativi all’anno precedente, da utilizzare ai fini delle attività di controllo
  • che con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate sono definiti termini e modalità di trasmissione dei dati sopra menzionati.

A decorrere dall’anno in corso, la conferma dei dati relativi al canone addebitato, accreditato e riscosso nell’anno precedente, è effettuata entro il 31 marzo di ogni anno con le modalità previste dal Provvedimento del 4 luglio 2016, secondo le specifiche tecniche allo scopo implementate.

In particolare, in assenza di rettifiche da comunicare all’Agenzia delle entrate, le imprese elettriche trasmettono entro il 31.03 di ogni anno, una comunicazione all’Agenzia delle entrate con cui si confermano i dati di dettaglio relativi al canone addebitato, accreditato e riscosso nell’anno precedente.Le specifiche tecniche di cui all’allegato A sostituiscono integralmente le specifiche tecniche contenute nell’allegato A del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 4 luglio 2016.

Segui il dossier gratuito: Canone Rai in bolletta

Tag: CANONE RAI IN BOLLETTA: OK VIA IL BONUS ROTTAMAZIONE TV CANONE RAI IN BOLLETTA: OK VIA IL BONUS ROTTAMAZIONE TV PROVVEDIMENTI PROVVEDIMENTI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CANONE RAI IN BOLLETTA: OK VIA IL BONUS ROTTAMAZIONE TV · 29/06/2022 Esonero canone RAI: la dichiarazione entro il 30 giugno

Esonero canone RAI per chi non possiede la TV: come ottenerlo con dichiarazione da presentare entro il 30 giugno per il secondo semestre

Esonero canone RAI: la dichiarazione entro il 30 giugno

Esonero canone RAI per chi non possiede la TV: come ottenerlo con dichiarazione da presentare entro il 30 giugno per il secondo semestre

Canone RAI: via dalla bolletta della luce dal 2023

Nel decreto energia compare un emendamento per l'eliminazione del canone rai dalla bolletta elettrica ma già a partire dal 2023

Bonus tv e decoder: le agevolazioni per adeguarsi all'alta qualità in partenza dall'8.03

Da oggi 8 marzo occorre risintonizzare i canali tv per l'alta qualità. Chi non avesse TV o decoder abilitati può cambiarli con i bonus per la TV digitale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.