HOME

/

FISCO

/

RIMBORSO IVA 2022

/

RIMBORSI IVA, LA SOGLIA DI 15.000 PER LA GARANZIA SI APPLICA ANCHE ALLE VECCHIE DOMANDE

1 minuto, Redazione , 07/01/2015

Rimborsi IVA, la soglia di 15.000 per la garanzia si applica anche alle vecchie domande

Una circolare di fine anno delle Entrate fornisce gli attesi chiarimenti sull'innalzamento a 15.000 euro della soglia dei rimborsi IVA per l'erogazione dei quali è richiesta la garanzia

Con la Circolare 32/E pubblicata il 30.12.2014, l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti sulle novità introdotte dal D.Lgs. n.175/2014 (decreto semplificazioni fiscali) per semplificare e accelerare l’erogazione dei rimborsi Iva. In particolare, il decreto ha innalzato a 15mila euro il tetto dei rimborsi che possono essere eseguiti senza prestazione di garanzia e senza altri adempimenti. Anche per i rimborsi di importo superiore ai 15mila euro viene eliminato l'obbligo di prestazione di garanzia o fideiussione, sarà sufficiente il visto di conformità ed una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. La garanzia viene ora richiesta solo in caso di “rischio fiscale” e può essere fornita anche con cauzione in titoli di Stato, come previsto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate datato sempre 30.12.2014. Per i rimborsi annuali fino a 15mila euro basta presentare la dichiarazione, mentre per quelli relativi a periodi inferiori all’anno dovrà essere presentata soltanto l’istanza di rimborso. L’innalzamento della soglia, da 5.164,57 a 15.000 euro, è valido anche per le richieste di rimborso presentate prima dell’entrata in vigore del decreto. Pertanto, anche nei casi in cui la garanzia sia già stata richiesta, il contribuente non è tenuto a presentarla se il rimborso non è stato ancora erogato.

Può esserti utile il foglio di calcolo per il rilascio del Visto di conformità IVA e altri crediti  - (excel)

Potrebbero interessarti i seguenti prodotti:

Tag: RIMBORSO IVA 2022 RIMBORSO IVA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA TASSAZIONE DELLE PMI · 04/01/2022 La detraibilità dell’IVA prima dell’inizio dell’attività in assenza di operazioni attive

È detraibile l’IVA sugli acquisti del periodo preparatorio all’inizio dell’attività, anche in assenza di ricavi, al realizzarsi di alcuni requisiti e in assenza di finalità abusive

La detraibilità dell’IVA prima dell’inizio dell’attività in assenza di operazioni attive

È detraibile l’IVA sugli acquisti del periodo preparatorio all’inizio dell’attività, anche in assenza di ricavi, al realizzarsi di alcuni requisiti e in assenza di finalità abusive

Legittimo il rimborso delle imposte versate per errore con Ravvedimento operoso

Le somme versate per errore con ravvedimento possono essere richieste a rimborso, in quanto errore formale che non implica riconoscimento del debito d’imposta

Anche il rimborso IVA è contestabile dal fisco senza limiti di tempo

Il fisco può opporre rifiuto al rimborso dell’IVA anche quando sono superati i termini decadenziali, ma solo in relazione alla verifica dei requisiti sostanziali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.