HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2022

/

COMUNICAZIONI IVA AL VIA

Comunicazioni IVA al via

Sono ormai prossime le scadenze delle comunicazioni relative alle operazioni del mese di ottobre 2013, come per le black list, o dell'anno 2012, come per lo spesometro

A partire dalle operazioni di questo mese di ottobre entrano in vigore i nuovi termini di comunicazione all'Agenzia delle Entrate delle operazioni IVA disciplinate dal Provvedimento delle Entrate del 2 agosto 2013, in particolare: gli acquisti da San Marino, la cui comunicazione deve essere effettuata, per le operazioni annotate dal 1° ottobre 2013, entro l'ultimo giorno del mese successivo a quello dell'annotazione; le operazioni con Paesi black list, la cui comunicazione deve essere effettuata, per le operazioni effettuate dal 1° ottobre 2013, entro l'ultimo giorno del mese successivo al periodo di riferimento (mese o trimestre). Per le operazioni 2012 da riepilogare nello spesometro, invece, il termine per la comunicazione è il 12 novembre per i contribuenti mensili o il 21 novembre per quelli trimestrali. Stesse scadenze dello spesometro anche per la comunicazione delle operazioni legate al turismo verso soggetti residenti in Paesi extra-UE con pagamento in contanti superiore a 1.000 euro e per la comunicazione dei contratti di leasing e di noleggio di mezzi di trasporto.

Tag: ESTEROMETRO 2022 ESTEROMETRO 2022 BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Antonio - 14/10/2013

capisco l'amarezza dei due precedenti commentatori ma vi posso assicurare che, lavorando dall'altra parte della barricata (gdf) l'elenco clienti e fornitori (es quello del biennio 2006/2007) serve eccome per combattere frodi iva e scovare il nero, ve lo posso assicurare!!! sullo spesometro "globale" ho dei forti dubbi pure io... sarebbe stato opportuno scovare un modo perchè il programma di trasmissione dei dati delle contabiilità si agganciasse a quelle ministeriali in modo da risolvere l'invio a pochi click (posto che le fatture vadano comunque registrate), ma questo, conoscendo la realtà degli ultimi 40 anni di "semplificazioni", sarebbe troppo bello!!!

miky - 08/10/2013

SPESOMETRO ??? Ancora dobbiamo sentire parlare di questa aberrazione ? 20 anni di "allegato clienti/fornitori" non hanno risolto NULLA, siamo passati attraverso la "COMUNICAZIONE MENSILE/TRIMESTRALE" adesso sto SPESOMETRO, ma per piacere, spiegatiemi cosa dobbiamo capire quando parlate di semplificazione, perchè, o io non capisco l'italiano o qualcuno, al governo, ha la faccia come il .... e ci stà prendendo in giro. MA NON C'E' NESSUNO (ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA - ADDETTI AI LAVORI) CHE CI DIFENDA ? Perchè, perchè non ho cambiato Paese quando ero ancora in tempo ?

dawnraptor - 08/10/2013

Magnifico... peccato che, dopo infiniti rinvii, ad un mese dalla scadenza non esistano ancora delle specifiche tecniche complete, tali da permettere alle software house di predisporre i programmi necessari! Tanto più che nemmeno sui siti istituzionali sono rinvenibili i programmi gratuiti. Quindi delle due l'una: o ci daranno un tempo risibile per effettuare l'adempimento (e non mi stupirei) o assisteremo al solito inevitabile pressing per ulteriori rinvii, che arriveranno oltre il gong dell'ultimo minuto. Perchè, perchè non ho cambiato mestiere quando ero ancora giovane???

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 · 04/08/2022 Acquisti da soggetto estero con partita IVA italiana: come emettere la fattura elettronica

Le fatture emesse dal soggetto estero identificato in Italia sono soggette ad Esterometro, da trasmettere nella forma di fattura elettronica

Acquisti da soggetto estero con partita IVA italiana: come emettere la fattura elettronica

Le fatture emesse dal soggetto estero identificato in Italia sono soggette ad Esterometro, da trasmettere nella forma di fattura elettronica

Nuovo Esterometro: esempi pratici sui termini di invio

Che cosa è l'esterometro, come è cambiato dal 1 luglio, i soggetti obbligati e quelli esonerati, le operazioni incluse e quelle escluse. Infine le sanzioni per chi non adempie

Gli obblighi di autofatturazione vanno assolti in formato Xml con codici TD 17,18,19?

E' obbligatorio assolvere agli obblighi di integrazione/autofatturazione mediante la procedura di trasmissione dei dati tramite file xml con codice documento TD17, TD18 e TD19?

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.