HOME

/

FISCO

/

TOSAP - COSAP - TARSU - TASSE VARIE

/

RES AL DEBUTTO DA GENNAIO 2013 PER SOSTITUIRE TARSU E TIA

RES al debutto da gennaio 2013 per sostituire Tarsu e Tia

L’accertamento e la riscossione della RES potrà avvenire non solo dai Comuni direttamente, ma anche da parte dei gestori esterni

Da gennaio 2013 saranno aboliti gli attuali prelievi sui rifiuti (Tarsu, Tia1 e Tia2) per fare spazio alla RES, il nuovo tributo comunale sui rifiuti suddiviso in due componenti: da un lato una “tassa” per il servizio rifiuti, dall’altro una “imposta” sui servizi comunali indivisibili (“maggiorazione” per illuminazione pubblica, strade, ecc.). Con un emendamento al Ddl Ambiente approvato dalla Commissione Ambiente della Camera, si permette ai Comuni di affidare accertamento e riscossione della RES ai soggetti esterni, i gestori del servizio rifiuti che già oggi gestiscono l’offerta, oltre che ai soggetti abilitati alla gestione delle entrate locali (forme associate, società iscritte all’albo, società miste e in house).

Ti potrebbe interessare:

Tag: TOSAP - COSAP - TARSU - TASSE VARIE TOSAP - COSAP - TARSU - TASSE VARIE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TOSAP - COSAP - TARSU - TASSE VARIE · 23/06/2022 Diritto camerale 2022: scadenza versamento 30 giugno

Versamento del Diritto camerale 2022 entro il 30 giugno. Con maggiorazione dello 0,40% entro il 30.07. La circolare MISE con gli importi fissi e variabili

Diritto camerale 2022: scadenza versamento 30 giugno

Versamento del Diritto camerale 2022 entro il 30 giugno. Con maggiorazione dello 0,40% entro il 30.07. La circolare MISE con gli importi fissi e variabili

Imposta piattaforme marine: ecco il codice tributo per versare ai Comuni

La Risoluzione n 27 del 10 giugno istituisce i codici tributo per versare l'IMPI ai Comuni

Canone unico patrimoniale: tariffa a 800 euro per attività di produzione di energia

Il MEF chiarisce a quali attività strumentali alla erogazione di servizi di pubblica utilità possa applicarsi la tariffa minima del CUP canone unico patrimoniale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.