HOME

/

PMI

/

REGIME FORFETTARIO

/

NUOVO MODELLO AA9/12 PER LA DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ

1 minuto, 04/06/2015

Nuovo modello AA9/12 per la dichiarazione di inizio attività

Pubblicato il nuovo modello AA9/12 per la dichiarazione di inizio o cessazione attività e variazione dati, aggiornato a seguito della proroga del regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità; Provvedimento del 03.06.2015

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero del 03/06/2015
Fonte: Agenzia delle Entrate
Approvato con Provvedimento del 3 giugno 2015, il nuovo modello AA9/12 da utilizzare per le dichiarazioni di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini dell’imposta sul valore aggiunto delle persone fisiche, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati.
 
Inoltre è state approvate anche le istruzioni e le specifiche tecniche per la compilazione del modello AA7/10, da utilizzare per la domanda di attribuzione del numero di codice fiscale e dichiarazioni di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini dell’imposta sul valore aggiunto dei soggetti diversi dalle persone fisiche.
 
Il modello dovrà essere utilizzato a partire dal 4 giugno 2015.
 
Il modello AA9/11 approvato con provvedimento del 18 maggio 2012 potrà essere utilizzato fino al 30 settembre 2015 qualora non sia necessario optare per i regimi fiscali agevolati.
 
Le motivazioni sono dovute al fatto che è stato introdotto a decorrere dall’anno d’imposta 2015, il nuovo regime fiscale forfetario, abrogando il regime per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo di cui all’articolo 13 della legge 23 dicembre 2000, n. 388. L’articolo 10, comma 12-undicies, del decreto legge 31 dicembre 2014, n. 192, convertito con la legge del 27 febbraio 2015, n. 11, ha prorogato, per l’anno d’imposta 2015, il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità previsto dall’articolo 27, commi 1 e 2 del decreto legge del 6 luglio 2011, n. 98.
 
Pertanto, al fine di adeguare alla vigente normativa la struttura e il contenuto del modello da utilizzare per la presentazione delle dichiarazioni previste dall’articolo 35 del D.P.R. n. 633 del 1972 da parte delle persone fisiche, approvato da ultimo con provvedimento del 18 maggio 2012, il presente provvedimento approva il modello AA9/12 con le relative istruzioni.
 
In allegato:
  • Provvedimento del 3 giugno 2015
  • Allegato 1 – Modello AA9/12
  • Allegato 2 – Istruzioni del modello AA7/10
  • Allegato A - Caratteristiche tecniche per la stampa dei modelli
  • Allegato B - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di inizio attività e variazione dati (imprese individuali e lavoratori autonomi – modello AA9/12)
  • Allegato C - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di cessazione attività (imprese individuali e lavoratori autonomi -modello AA9/12)
  • Allegato D - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di cessazione attività (soggetti diversi dalle persone fisiche - modello AA7/10)

Tag: ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022 REGIME FORFETTARIO REGIME FORFETTARIO

Allegati

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 03/06/2015
Allegato 1 – Modello AA9/12
Allegato 2 – Istruzioni del modello AA7/10
Allegato A - Caratteristiche tecniche per la stampa dei modelli
Allegato B - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di inizio attività e variazione dati (imprese individuali e lavoratori autonomi – modello AA9/12)
Allegato C - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di cessazione attività (imprese individuali e lavoratori autonomi -modello AA9/12)
Allegato D - Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della dichiarazione di cessazione attività (soggetti diversi dalle persone fisiche - modello AA7/10)
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI · 29/06/2022 Fattura elettronica forfettari: il via dal 1 luglio e vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Fattura elettronica forfettari: il via dal 1 luglio e vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Forfetari: le spese anticipate in nome e per conto del cliente

Il contribuente in regime forfetario non espone in dichiarazione le spese anticipate in nome e per conto del cliente, che non costituiscono ricavi (o compensi)

Fatturazione elettronica forfettari: le condizioni per la moratoria delle sanzioni

Moratoria sulle sanzioni per la fattura elettronica dei forfettari fino al 30 settembre 2022 se le fatture verranno entro il mese successivo all'effettuazione delle operazioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.