HOME

/

NORME

/

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

/

ESENZIONE TASSE AUTOMOBILISTICHE PER I VEICOLI STORICI: I CHIARIMENTI DEL MEF

1 minuto, 08/04/2015

Esenzione tasse automobilistiche per i veicoli storici: i chiarimenti del MEF

I chiarimenti del MEF in merito alla soppressione dell’esenzione dalle tasse automobilistiche per i veicoli di particolare interesse storico e collezionistico; Risoluzione del MEF del 01.04.2015 n. 4

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 4 del 01/04/2015
Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze
Il Ministero dell'Economia e delle Finanze fornisce chiarimenti, con Risoluzione del 1° aprile 2015 n. 4/DF, in merito alla soppressione dell’esenzione dalle tasse automobilistiche per i veicoli di particolare interesse storico e collezionistico.
 
Si ricorda che l’art. 1, comma 666, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, è intervenuta sull’art. 63 della legge 21 novembre 2000, n. 342:
  • alla lettera b) ha abrogato:
- il comma 2, che prevedeva per gli autoveicoli e motoveicoli di particolare interesse storico e collezionistico l’esenzione dal pagamento delle tasse automobilistiche a decorrere dall'anno in cui si compiva il ventesimo anno dalla loro costruzione;
- il comma 3, il quale disponeva che i veicoli storici erano quelli individuati, con propria determinazione, dall'Automobilclub Storico Italiano (ASI), e per i motoveicoli, anche dalla Federazione Motociclistica Italiana (FMI);
  • alla lettera c) ha eliminato nel comma 4 il riferimento ai veicoli di cui al comma 2.
L’abrogazione dei citati commi 2 e 3 dell’art. 63 della legge n. 342 del 2000, comporta, quindi, che agli autoveicoli ed ai motoveicoli di particolare interesse storico e collezionistico non è più riconosciuta l’esenzione dal pagamento delle tasse automobilistiche.
 
Detta esenzione è riservata, invece, ai soli veicoli e motoveicoli - esclusi quelli adibiti ad uso professionale - ultratrentennali di cui al comma 1 del citato art. 63 della legge n. 342 del 2000, per i quali è conseguentemente dovuta la “tassa di circolazione forfettaria annua” e l’imposta provinciale di trascrizione di cui all’art. 56 del D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446, in misura fissa, come prescrive il successivo comma 4 del citato art. 63 della legge n. 342 del 2000.
 
Pertanto i veicoli di particolare interesse storico e collezionistico, non godendo più dell’esenzione in esame, sono assoggettati alla tassa automobilistica che deve essere assolta nella misura e con le modalità ordinarie, al pari dell’imposta provinciale di trascrizione.

Tag: BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2022 DEDUCIBILITÀ E DETRAIBILITÀ AUTO 2022

Allegato

Risoluzione del MEF del 01/04/2015 n. 4/DF
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE · 25/07/2022 Detrazioni spese edilizie in dichiarazione 2022: il punto dell'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate fa il punto sulle detrazioni per spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, Sisma bonus, Bonus verde, Bonus facciate, Eco bonus e Superbonus

Detrazioni spese edilizie in dichiarazione 2022: il punto dell'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate fa il punto sulle detrazioni per spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, Sisma bonus, Bonus verde, Bonus facciate, Eco bonus e Superbonus

Esterometro 2022: il punto dell'Agenzia sui nuovi adempimenti

Le regole per la trasmissione dei dati delle operazioni transfrontaliere (esterometro), sotto forma di domande e risposte, in una circolare dell'Agenzia

Credito d'imposta settore energia: le FAQ dell'Agenzia delle Entrate

Il punto su crediti d’imposta per acquisto di energia elettrica in favore di imprese “energivore” e “non energivore” e contributo straordinario contro il caro bollette

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.