HOME

/

NORME

/

DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI

/

LEGGE STABILITÀ 2014, ECCO IL TESTO APPROVATO DAL SENATO

1 minuto, 27/11/2013

Legge Stabilità 2014, ecco il testo approvato dal Senato

IUC per la casa e i rifiuti, detrazione IMU per le imprese, taglio del cuneo fiscale e detrazioni sulla prima casa. Ecco le principali modifiche apportate alla Legge di Stabilità 2014 dal maxiemendamento approvato il 27 novembre 2013 dal Senato.

Forma Giuridica: Normativa - Disegno di Legge
Numero del 27/11/2013
Fonte: Parlamento Italiano
Con 171 voti favorevoli, 135 contrari e nessuna astensione il Senato ha approvato il maxiemendamento del Governo sostitutivo del disegno di legge di Stabilità (ddl n. 1120), sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia. La legge di stabilità passerà ora alla Camera.
 
Ecco le principali misure approvate dal Senato:
  • CUNEO FISCALE: il beneficio per la busta paga dei lavoratori viene maggiormente concentrato sui redditi bassi. L’aumento della detrazione sul lavoro dipendente scatta per chi guadagna fino a 35mila euro, e non 55mila come inizialmente previsto dal governo. La detrazione massima (che si concentra nella fascia di reddito fra i 15 e i 20mila euro) sarà di 225 euro annui;
  • IUC (Imposta Unica Comunale): è la nuova tassa sulla casa composta da Imu, che sarà pagata dal proprietario, con esclusione delle prime abitazioni non di lusso; Tasi, tributo sui servizi indivisibili dei comuni, che sarà pagata dal proprietaio e, in quota variabile tra il 10% ed il 30%, dall'inquilino; Tari, la tassa sui rifiuti, che sarà pagata dal proprietario o dall'inquilino. La IUC non sarà pagata per le prime case e potrà essere detratta dalle aziende e uffici;
  • DETRAZIONI PRIMA CASA: le detrazioni avranno un plafond di 500 milioni, che i Comuni dovranno utilizzare per aiutare le famiglie meno abbienti;
  • IMU IMPRESE: lo sconto Imu sui beni strumentali d'impresa sarà del 30% per le deducibilità relative al periodo d'imposta del 2013, mentre scenderà al 20% nei due anni successivi;
  • REDDITO MINIMO: arriva il fondo per il contrasto alla povertà, che andrà a finanziare il reddito minimo garantito. Le risorse arriveranno dalle pensioni d'oro: 6% sulle pensioni oltre i 90 mila euro, 12% oltre i 128 mila euro e 18% sulle pensioni superiori a 193 mila euro;
  • CARTELLE EQUITALIA: le cartelle saranno pagate senza interessi. I debitori avranno tempo fino al 30 giugno 2014 per avvalersi di tale facoltà.
  • SPIAGGE: non ci sarà alcuna misura per le spiagge. Non è prevista la sanatoria sulle pendenze né la norma sulla sdemanializzazione delle aree marine.

Tag: DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI

Allegato

Legge di stabilità 2014 versione Senato
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 01/01/2022 Legge di Bilancio 2022 ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

La Legge di Bilancio 2022 è diventata Legge 30 dicembre 2021, n. 234 pubblicata in GU il 31 dicembre 2021: ecco il testo pubblicato in Gazzetta

Legge di Bilancio 2022 ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

La Legge di Bilancio 2022 è diventata Legge 30 dicembre 2021, n. 234 pubblicata in GU il 31 dicembre 2021: ecco il testo pubblicato in Gazzetta

Il Decreto Sostegni bis è legge: il testo definitivo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Il Decreto Sostegni bis diventa legge n.106 del 23 luglio 2021 - pubblicato in GU del 24 luglio in vigore dal 25 luglio 2021: in allegato il testo

Recovery Plan e le missioni del piano: il testo del PNRR illustrato da Draghi

Recovery Plan e le 6 missioni del Piano: il testo del PNRR approvato dal Consiglio dei Ministri e trasmesso al Parlamento illustrato da Draghi alla Camera e al Senato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.