HOME

/

LAVORO

/

JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI

/

RIFORMA DEL LAVORO MODIFICATA: IL TESTO DEL DDL, 68 ARTICOLI E NOVITÀ IMPORTANTE IN MERITO ALL'ART. 18

1 minuto, 05/04/2012

Riforma del Lavoro modificata: il Testo del DDL, 68 articoli e novità importante in merito all'art. 18

Una Riforma di "rilievo storico per l'Italia" in 68 articoli e 79 pagine. Così è stato presentato il testo del disegno di legge sulla riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita, che ieri 4 aprile il Ministro Fornero insieme a Monti hanno illustrato in una conferenza stampa a Palazzo Chigi. Qui il testo completo

Forma Giuridica: Normativa - Disegno di Legge
Numero del 05/04/2012
Fonte: Governo Italiano

Il Presidente del Consiglio, Mario Monti e il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Elsa Fornero, hanno tenuto ieri 4 aprile una conferenza stampa per illustrare “La riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita”.
La riforma è stata presentata in forma di disegno di legge, che dovrà poi essere approvato dal Parlamento prima di entrare in vigore.

Monti ha introdotto il DDL dicendo che "questo rappresenta un impegno di riforma di "rilievo storico per l'Italia" che porta a una svolta nel mercato del lavoro dove la prospettiva di crescita caratterizza ogni aspetto della riforma stessa, la quale intende realizzare un mercato del lavoro dinamico in grado di contribuire alla creazione di occupazione, in quantità e qualità.
La riforma permetterà di contrastare il dualismo del mercato del lavoro italiano favorendo l'instaurazione di rapporti di lavoro più stabili preservando al contempo la flessibilità, e limitando la precarizzazione per i giovani e per le categorie più deboli."

Diverse le novità, ma la principale riguarda la rimodulazione dell'art. 18 dello Statuto dei lavoratori, che in queste settimane è stato al centro dei dibattiti, in particolare la nuova possibilità di licenziamenti per motivi economici, che inizialmente non contemplava la possibilità di reintegro.

Nel testo presentato ieri a Napolitano torna invece la possibilità di reintegro per il lavoratore licenziato per motivi economici, nel caso in cui il giudice dimostri che la motivazione stessa sia infondata.

Il DDL è stato trasmesso al Quirinale e approderà presto alle Camere.

Il 28 giugno 2012 la Riforma del Mercato del Lavoro diventa Legge, scarica il testo della Legge contenente "disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita".

 

Tag: LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE COLLABORAZIONI, VOUCHER E LAVORO OCCASIONALE COLLABORAZIONI, VOUCHER E LAVORO OCCASIONALE LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI POLITICHE DEL LAVORO FEMMINILE POLITICHE DEL LAVORO FEMMINILE JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI

Allegato

DDL Riforma del Lavoro presentato in conferenza stampa il 4 aprile 2012
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI · 01/04/2020 Qualifiche professionali estere: la domanda è solo telematica

La procedura per il riconoscimento di alcune qualifiche professionali presso il Ministero del lavoro diventa telematica dal 27 marzo 2020

Qualifiche professionali estere: la domanda è solo telematica

La procedura per il riconoscimento di alcune qualifiche professionali presso il Ministero del lavoro diventa telematica dal 27 marzo 2020

DIS COLL 2019: guida aggiornata

A chi spetta, come si calcola e come si richiede l'indennità di disoccupazione per i collaboratori "DIS COLL". Il nuovo requisito da settembre 2019

Lavoro agile e smart working, cosa sono?

Le regole per lo smart working in vigore dal 14 giugno 2017 - DIfferenze con il telelavoro. Alcuni accordi in vigore. Comunicazioni telematiche

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.