HOME

/

PMI

/

REGIME FORFETTARIO

/

REGIME FISCALE SEMPLIFICATO PER I CONTRIBUENTI MINIMI - ULTERIORI CHIARIMENTI

1 minuto, 28/01/2008

Regime fiscale semplificato per i contribuenti minimi - ulteriori chiarimenti

Agenzia delle Entrate - Circolare del 28/01/2008 n. 7

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 7 del 28/01/2008
Fonte: Agenzia delle Entrate
Con la presente circolare vengono forniti, sotto forma di risposta a numerosi quesiti formulati dalle associazioni di categoria, ulteriori chiarimenti in merito al regime dei contribuenti minimi.

Nel prosieguo della presente circolare, per semplicità, si farà riferimento ai commi dell’articolo 1 della legge finanziaria 2008 senza ulteriore specificazione.

INDICE

1) PREMESSA

2) REQUISITI DI AMMISSIONE/PERMANENZA NEL REGIME
2.1 Contemporaneo svolgimento di attività escluse e non dal regime dei minimi
2.2 Produttori agricoli
2.3 Applicazione regimi speciali
2.4 Partecipazione in società di persone o srl trasparenti
2.5 Limite dei 30.000 euro
2.6 Associato in partecipazione
2.7 Operazioni straordinarie
2.8 Beni strumentali
2.9 Attività iniziate da meno di 3 anni
2.10 Ricavi di competenza 2007 percepiti e fatturati nel 2008
2.11 Impresa familiare
2.12 Esportazioni
2.13 Prestazioni occasionali
2.14 Altri quesiti

3) ENTRATA NEL REGIME
3.1 Presentazione del modello di dichiarazione senza indicazione dell’opzione per il regime dei minimi
3.2 Emissione della fattura con addebito dell’imposta
3.3 Emissione dello scontrino o della ricevuta
3.4 Annotazione dei corrispettivi
3.5 Posticipazione della registrazione delle operazioni attive, per gli esercenti attività di autotrasporto di cui all’art. 74, quarto comma
3.6 Revoca dell’opzione per il regime delle nuove attività imprenditoriali o di lavoro autonomo

4) USCITA DAL REGIME
4.1 Opzione per il regime delle nuove attività imprenditoriali o di lavoro autonomo
4.2 Irap
4.3 Scorporo Iva
4.4 Valutazione rimanenze

5) DEDUCIBILITA’ DELLE SPESE
5.1 Spese a deducibilità limitata

6) ADEMPIMENTI
6.1 Perdite fiscali
6.2 Reverse charge
6.3 Versamenti
6.4 Bollo su fatture
6.5 Annotazione date di pagamento e di incasso
6.6 Autoconsumo
6.7 Acquisti intracomunitari
6.8 Crediti d’imposta
6.9 Componenti positivi al netto delle rimanenze finali
6.10 Determinazione del reddito – sopravvenienze attive/passive
6.11 Impresa familiare ed imposta sostitutiva
6.12 Detrazioni carichi famiglia e contributi previdenziali
6.13 Rimborso Iva
6.14. Rimborso delle ritenute subite eccedenti l’imposta sostitutiva

Tag: REGIME FORFETTARIO REGIME FORFETTARIO

Allegato

Circolare del 28/01/2008 n. 7
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

vincenzo - 25/07/2011

domanda: ad un operatore sanitario territoriale, che dedica l '80% dell 'auto al lavoro, documentato, è consentito dedurre le spese di gestione in che percetuale

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI · 01/07/2022 Fattura elettronica forfettari: il via da oggi 1 luglio. Vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Fattura elettronica forfettari: il via da oggi 1 luglio. Vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Forfetari: le spese anticipate in nome e per conto del cliente

Il contribuente in regime forfetario non espone in dichiarazione le spese anticipate in nome e per conto del cliente, che non costituiscono ricavi (o compensi)

Fatturazione elettronica forfettari: le condizioni per la moratoria delle sanzioni

Moratoria sulle sanzioni per la fattura elettronica dei forfettari fino al 30 settembre 2022 se le fatture verranno entro il mese successivo all'effettuazione delle operazioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.