HOME

/

LAVORO

/

LAVORO AUTONOMO

/

L'ACQUISTO DI UN MARCHIO DA PARTE DI UNO STUDIO PROFESSIONALE È DEDUCIBILE?

L'acquisto di un marchio da parte di uno studio professionale è deducibile?

Si. Il problema della deducibilità da parte di un professionista dell'acquisto di un "marchio" per fruire del buon nome dello studio titolare del marchio, è stato affrontato positivamente dalla risoluzione n.30/E del 16 febbraio 2006 emanata a seguito di  interpello.

La risoluzione individua le corrette modalità di deduzione delle somme corrisposte da un professionista per l'acquisto di un "marchio", nell'esercizio della sua attività professionale e afferma che che, tale costo, sostenuto per fruire del "buon nome" dello studio titolare del "marchio" e quindi in sostanza per incrementare la propria clientela, è senz'altro inerente all'esercizio dell'attività professionale svolta e, pertanto, deducibile nella determinazione del reddito di lavoro autonomo, secondo il principio di cassa.

Per il percettore,titolare del marchio, il reddito sarà inquadrato tra i redditi diversi e l'operazione di cessione sarà assoggettata ad Iva.

Tag: METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 23/06/2022 Indennità ALAS spettacolo 2022: tutte le regole

Ecco le istruzioni per la indennità di disoccupazione per gli autonomi dello spettacolo dal 1 gennaio 2022. Requisiti importi scadenze, come fare domand e richiesta di riesame

Indennità ALAS spettacolo 2022: tutte le regole

Ecco le istruzioni per la indennità di disoccupazione per gli autonomi dello spettacolo dal 1 gennaio 2022. Requisiti importi scadenze, come fare domand e richiesta di riesame

ALAS indennita autonomi spettacolo: versamento contributi

Autonomi spettacolo: istruzioni a datori di lavoro/committenti e lavoratori per il versamento dei contributi per l a nuova indennità di disoccupazione ALAS

Criptovalute: registro degli operatori al via il 16 maggio

Requisiti e modalita di iscrizione al Registro per gli operatori in valuta virtuale, attivo dal 16 maggio 2022. Per chi già opera , domanda entro 60 giorni. Ecco i dettagli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.