HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CHE DIFFERENZA C'È FRA APE E RITA ?

Che differenza c'è fra APE e RITA ?

APE e RITA le due possibilità di anticipo della pensione di vecchiaia introdotte dalla Legge di Stabilità 2017

La legge di stabilità 2017 (L. 232/2016)  ha introdotto novità normative per permettere di andare in pensione anticipata rispetto all'età prevista per legge.  Per coprire i costi finanziari connessi  sono state istituite:

L’APE SOCIALE -  un’indennità di natura assistenziale a carico dello Stato a soggetti in stato di bisogno, che vogliono andare in pensione in anticipo rispetto all'età di 66e 7 mesi previsti dalla normativa,  che abbiano compiuto almeno 63 anni di età e che  non siano già titolari di pensione diretta. Viene erogata dall'INPS  fino al momento della pensione di vecchiaia.

L’APE VOLONTARIO -  è  un prestito -ponte erogato da una banca  per 12 mensilità,  garantito attraverso l'INPS dalla pensione di vecchiaia,  al  beneficiario che va in pensione in anticipo , dopo compimento dei 63 anni. L'erogazione dell'assegno dura  fino  alla maturazione del diritto alla pensione vera e propria. Dall'importo della pensione viene scalata la rata per la restituzione del prestito.

RITA è la possibilità di erogazione anticipata  di una parte (decisa dal pensionato) di quanto versato alla previdenza complementare (con esclusione di quelle in regime di prestazione definita) al compimento dei 63 anni per poter anticipare la pensione  fino al conseguimento dei requisiti  previsti del regime obbligatorio. La possibilità di richiedere la rendita integrativa temporanea anticipata (cd. RITA) è riservata ai soggetti, cessati dal lavoro, in possesso dei requisiti per l’accesso all’APE, certificati dall’INPS.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO PENSIONI: QUOTA 100 E NOVITÀ 2022 PENSIONI: QUOTA 100 E NOVITÀ 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Viviana Sperandio - 23/03/2017

Ma perché nn si opera seriamente per agevolare e nn o penalizzare chi lavora da 40 anni per agevolare l`uscita dal mondo del lavoro per inserire i giovani? Sembra che ...la mano destra nn sappia cosa fa la sinistra..da un lato ci si stupisce perché i giovani scappano e nn pensano a fare figli dall`altro nn si fa NULLA di serio per agevolare nessuno se nn perpetuare le agevolazioni indegne per i politici!!!

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 30/11/2021 Cassa in deroga: le istruzioni per le crisi aziendali

Domande e pagamento diretto della CIG in deroga per crisi aziendali: nella Circolare INPS n. 179 2021 le istruzioni a Regioni /Province e datori di lavoro

Cassa in deroga: le istruzioni per le crisi aziendali

Domande e pagamento diretto della CIG in deroga per crisi aziendali: nella Circolare INPS n. 179 2021 le istruzioni a Regioni /Province e datori di lavoro

Anticipo Naspi:  le istruzioni INPS per l'esenzione fiscale

Le istruzioni per l'esenzione fiscale degli importi di Naspi anticipata per chi sottoscrive una quota in cooperativa di lavoro e per la rioccupazione con altro datore di lavoro

Ingresso in Italia, nuove regole per gli arrivi dall'Africa

Regole aggiornate per entrare in Italia dall'estero in vigore dal 26 ottobre al 15 dicembre 2021. Novità variante Omicron Le destinazioni vietate.Ordinanze Ministero della Salute

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.