HOME

/

FISCO

/

REDDITI PERSONE FISICHE 2022

/

DEDUCIBILITÀ DELLE SPESE SOSTENUTE PER L'ADOZIONE DI MINORI NELLE DICHIARAZIONI

Deducibilità delle spese sostenute per l'adozione di minori nelle dichiarazioni

Qual'è la deducibilità dei costi sostenuti per l'adozione di minori stranieri nelle dichiarazioni RedditiPF 2021 e 730/2021?

Nelle dichiarazioni dei redditi 2021 riferite all'anno di imposta 2020, è prevista la deducibilità di parte dei costi sostenuti per le adozioni. In particolare, ai fini dell'imposta sui redditi è prevista la deducibilità del 50% delle spese sostenute dai genitori adottivi per l’espletamento delle procedure di adozione di minori stranieri. Queste spese devono essere certificate nell’ammontare complessivo dall’ente autorizzato (*) che ha ricevuto l’incarico di curare la procedura di adozione.

Si precisa che tra le spese deducibili sono comprese anche quelle riferibili:

  • all’assistenza che i genitori adottanti hanno ricevuto,
  • alla legalizzazione o traduzione dei documenti,
  • alla richiesta di visti,
  • ai trasferimenti,
  • al soggiorno all’estero,
  • all’eventuale quota associativa nel caso in cui la procedura sia stata curata da enti, 
  • altre spese documentate finalizzate all’adozione del minore.

Attenzione: se le spese sono sostenute in un'altra valuta è necessario convertirle in euro utilizzando il cambio indicativo di riferimento del giorno in cui gli stessi sono stati percepiti o sostenuti o quello del giorno antecedente più prossimo. Se in quei giorni il cambio non è stato fissato, va utilizzato il cambio medio del mese.

Nei modelli dichiarativi vanno indicati:

  • 730/2021: rigo E26 codice 21
  • Redditi PF 2021: Rigo RP26 codice 21
DEDUCIBILITA' COSTI PER L'ADOZIONE DI MINORI STRANIERI
deducibile il 50% delle spese sostenute dai genitori adottivi per l’espletamento delle procedure di adozione di minori stranieri
le spese devono essere certificate nell’ammontare complessivo dall’ente autorizzato che ha ricevuto l’incarico di curare la procedura di adozione
se sono state sostenute in un'altra valuta vanno convertite in euro
sono deducibili anche se riferite all’assistenza che gli adottanti hanno ricevuto, alla legalizzazione o traduzione dei documenti, alla richiesta di visti, ai trasferimenti, al soggiorno all’estero, all’eventuale quota associativa nel caso in cui la procedura sia stata curata da enti, ad altre spese documentate finalizzate all’adozione del minore
Vanno indicate nel 730/2021 al rigo E26 e nel rigo RP26 del modello RedditiPF 2021

 (*) L’albo degli enti autorizzati è stato approvato dalla Commissione per le adozioni internazionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri con delibera del 18 ottobre 2000, pubblicata sul S.O. n. 179 alla G.U. n. 255 del 31 ottobre 2000 e successive modificazioni.

Tag: DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ REDDITI PERSONE FISICHE 2022 REDDITI PERSONE FISICHE 2022 ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

dawnraptor - 08/06/2018

Perché, ci sarà la flat tax?

Claudio - 07/06/2018

Buonasera. Vorrei sapere se, una volta in vigore la flat tax 2019 per le famiglie, la deducibilità dei costi sostenuti dalle famiglie per l'adozione di un minore straniero, concorrono entro il limite dei 3000 euro ipotizzati dall'attuale Governo. In siffatti ipotesi infatti, sarebbe un danno enorme per noi (futuri) genitori adottivi... poichè nell'attuale sistema di tassazione si dedurrebbe il 50% dei costi certificati; mentre, in quel caso, "solo" al massimo 3000 €. Grazie in anticipo per la risposta.

Ilaria Buonaiutoe - 31/05/2018

Buongiorno. Noi abbiamo dato il mandato ad un ente autorizzato e pagato una quota. Poi abbiamo interrotto il nostro percorso. L'ente ci ha rimborsato una parte del denaro versato. Vorrei sapere se possiamo dichiarare nel 730 la quota trattenuta dall'ente come spese per adozione. Grazie

Giuseppe - 21/05/2018

Vorrei cortesemente sapere se integrando il 730 precompilato sul sito dell'Agenzia Entrate bisogna inserire l'intero importo di cui viene calcolata automaticamente la deduzione oppure bisogna inserire già l'importo al 50%. grazie

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITI PERSONE FISICHE 2022 · 12/08/2022 Trading: il trattamento fiscale degli swap (interessi) overnight e degli interessi attivi

Sul forex, e in generale sui CFD, il mantenimento di una posizione multiday implica l’applicazione di un interesse passivo: lo swap overnight

Trading: il trattamento fiscale degli swap (interessi) overnight e degli interessi attivi

Sul forex, e in generale sui CFD, il mantenimento di una posizione multiday implica l’applicazione di un interesse passivo: lo swap overnight

Contributi riscatto corso di laurea familiari a carico: detrazione in dichiarazione

Dichiarazione dei redditi 2022: le agevolazioni per i contributi versati per il riscatto del corso di laurea dei familiari a carico

Affitto non riscosso: detrazione nelle dichiarazione 2022

Dichiarazione dei redditi 2022: guida al credito d’imposta per canoni di locazione non percepiti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.