HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

/

CONCORSO MINISTERO CULTURA: SCADENZA PROROGATA

Concorso Ministero Cultura: scadenza prorogata

Bando modificato: c'è ancora tempo per partecipare al maxiconcorso RIPAM per il Ministero della cultura: nuova scadenza 9 gennaio 2023. Ecco le novità

Il bando di concorso per 518 posti presso il Ministero della cultura gestito da RIPAM è stato modificato e per questo motivo la scadenza viene posticipata:

  • dall' 8 dicembre 2022 
  • al 9 gennaio 2023.

Vedi all'ultimo paragrafo le novità pubblicate nella GU del 9.12.2022

Ricordiamo che si cercano, per assunzioni a tempo pieno e indeterminato in area III F1,  i seguenti profili

  • 268  archivisti di stato
  • 130 bibliotecari
  • 15 restauratori
  • 32 architetti
  • 35 storici dell'arte
  • 20 archeologi
  • 8 paleontologi
  • 10 demoetnopaeolontologi

Vediamo di seguito le novità del nuovo comunicato,  ricordando  i requisiti per la partecipazione, le prove previste e le modalità per la domanda e come prepararsi.

SCARICA QUI IL BANDO DI CONCORSO 

L'articolo continua dopo la pubblicità

Ti possono essere utili per la preparazione:

1) Concorso Ministero Cultura 2022 profili e requisiti

  • Codice         01 -         FUNZIONARIO         ARCHIVISTA         DI  STATO - duecentosessantotto posti 

laurea magistrale in archivistica e biblioteconomia (LM5) o titoli equiparati secondo la normativa vigente,         e in aggiunta: 

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di  secondo  livello  di  durata  biennale  in  materie attinenti al patrimonio culturale oppure diploma di una delle  scuole di alta formazione e di studio che operano presso il Ministero  della cultura o titoli equipollenti; 

        in alternativa: 

 qualunque  laurea  specialistica  o  laurea  magistrale   o diploma di laurea o  titoli  equiparati  o  equipollenti  secondo  la normativa vigente  e in aggiunta: 

 diploma di specializzazione di una  delle  scuole  di  alta formazione  e  di  studio   che   operano   presso   la   Scuola   di specializzazione in beni archivistici e librari o presso le Scuole di archivistica, paleografia e diplomatica del Ministero  della  cultura istituite presso gli Archivi di Stato o  titoli  equipollenti  oppure dottorato di ricerca o master universitario  di  secondo  livello  di  durata biennale in beni archivistici o equivalente.

  • Codice 02 - FUNZIONARIO BIBLIOTECARIO - centotrenta posti

laurea magistrale in archivistica e biblioteconomia (LM5) o titoli equiparati secondo la normativa vigente   e in aggiunta: 

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario  di  secondo  livello,  previsti  dalla  legge  per  lo svolgimento dei compiti assegnati.

  •  Codice 03 - FUNZIONARIO RESTAURATORE CONSERVATORE - quindici posti 

Laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro  dei beni culturali (LMR/02) oppure diploma rilasciato dalle Scuole di  alta formazione e di studio che operano  presso  l'Istituto  centrale  per il restauro, l'Opificio delle pietre  dure,  l'Istituto  centrale per la patologia degli archivi e del libro o altro titolo  equiparato oppure diploma accademico di secondo  livello di durata quinquennale in Restauro delle Accademie  di  belle  arti (DASLQ01) oppure qualifica di  restauratore  di  beni  culturali riconosciuta ai  sensi  dell'art.  182  del  decreto  legislativo  22  gennaio 2004 recante «Codice dei beni culturali e del paesaggio».

  • Codice 04 - FUNZIONARIO ARCHITETTO - trentadue posti 

 laurea magistrale in architettura  del  paesaggio  (LM3)  o Architettura e ingegneria edile architettura  (LM4)  o  Conservazione dei  beni  architettonici  e  ambientali  (LM10)   o   Pianificazione territoriale  urbanistica  e  ambientale  (LM48)  ovvero  Scienze   e tecnologie per l'ambiente e il territorio (LM75) o titoli  equiparati

secondo la normativa vigente e in aggiunta: 

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master  universitario di secondo livello, in  materie  attinenti  al  profilo  professionale, previsti dalla legge per lo  svolgimento  dei  compiti  assegnati.

  • Codice 05 - FUNZIONARIO STORICO DELL'ARTE - trentacinque posti 

laurea magistrale  in  Storia  dell'arte  (LM89)  o  titoli equiparati secondo la normativa vigente  e in aggiunta: 

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master  universitario di secondo livello, in  materie  attinenti  al  profilo  professionale, previsti dalla legge

  • Codice 06 - FUNZIONARIO ARCHEOLOGO - venti posti 

 laurea magistrale in archeologia (LM2) o titoli  equiparati e in aggiunta  

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master  universitario di secondo livello, in  materie  attinenti  al  profilo professionale

  • Codice 07 - FUNZIONARIO PALEONTOLOGO - otto posti 

 laurea magistrale in Scienze e tecnologie geologiche (LM74) o Scienze della natura (LM 60) o Biologia  (LM6)  o  Conservazione  e  restauro dei beni culturali (LMR/02) o titoli equiparati  secondo  la  normativa vigente  e in aggiunta:

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello, in materie attinenti al  patrimonio culturale  VEDI AGGIORNAMENTO SOTTO

  •  Codice 08 - FUNZIONARIO DEMOETNOANTROPOLOGO - dieci posti 

laurea magistrale in antropologia culturale e etnologia (LM 1) o titoli equiparati secondo la normativa vigente  e in aggiunta: 

diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello, in  materie  attinenti


Ti  consigliamo  per la preparazione:
IL MANUALE PIU VENDUTO : Concorso Ministero Cultura 518 posti . DISPONIBILE SU AMAZON !

Concorsi bibliotecario   collaboratore e istruttore 2022 Libro di carta + materiali online Disponibile anche su AMAZON!

Concorsi istruttore e istruttore direttivo cat. C e D settore culturale  Libro di carta + materiali online 680  pagine

2) Concorso ministero cultura 2022: le prove previste

Il concorso sara' espletato attraverso: 

      a) una prova selettiva scritta distinta per i  codici  concorso  

      b) una prova selettiva orale, distinta per i codici concorso, riservata ai candidati che  hanno  superato  la  prova  scritta 

      c) la valutazione dei titoli, distinta per i codici concorso  con esclusivo riferimento ai candidati  risultati  idonei alla prova orale  alla prova e sulla base delle dichiarazioni rese dagli  stessi  nella  domanda di partecipazione. 

    La  prova   scritta  si   svolgera' esclusivamente  mediante  l'utilizzo  di  strumenti   informatici   e  piattaforme digitali, anche in  sedi  decentrate  e  anche  con  piu'

sessioni  consecutive  non  contestuali

    La prova  orale  puo' essere svolta  in  videoconferenza, attraverso l'utilizzo  di  strumenti  informatici  e  digitali. 

3) Concorso Ministero della Cultura 2022: come fare domanda

 La domanda puo' essere  presentata  per  ciascuno  dei  codici  concorso  esclusivamente  per  via   telematica,  autenticandosi  con  SPID/CIE/CNE/eIDAS,  compilando  il  format di candidatura sul Portale «inPA», previa   registrazione. 

ATTENZIONE Per la partecipazione al concorso il  candidato  deve  essere in possesso di un indirizzo di posta  elettronica  certificata  (PEC) a lui intestato o di un domicilio digitale. 

 La  registrazione, la  compilazione  e  l'invio  on-line  della  domanda  possono essere effettuati in piu riprese ma vanno completati entro il termine del 8 dicembre 2022 

Inoltre per la partecipazione al concorso deve  essere  effettuato,  a  pena di esclusione, il versamento della quota  di  partecipazione  di  euro 10,00 sulla base delle indicazioni riportate su Portale  «inPA» entro  lo stesso  termine di scadenza 

Ti  consigliamo  per la preparazione:
IL MANUALE PIU VENDUTO : Concorso Ministero Cultura 518 posti . DISPONIBILE SU AMAZON !

Concorsi bibliotecario   collaboratore e istruttore 2022 Libro di carta + materiali online Disponibile anche su AMAZON!

Concorsi istruttore e istruttore direttivo cat. C e D settore culturale  Libro di carta + materiali online 680  pagine

4) Modifiche al bando: AGGIORNAMENTO 9.12.2022

Nella Gazzetta Ufficiale del 9 dicembre 2022 la Commissione Ripam comunica che il Ministero della  cultura  ha  richiesto di integrare il bando prevedendo quale ulteriore titolo di accesso per il profilo di Funzionario  paleontologo  (Codice  07)  la classe di  laurea  LM-11  (Scienze  per  la  conservazione  dei  beni culturali), a seguito delle  segnalazioni  pervenute,  tra  le  quali  quella dell'Associazione nazionale degli esperti di diagnostica e  di  scienze delle tecnologie applicate ai beni culturali. In particolare viene previsto che  i  titoli di studio richiesti per   il profio «G. Funzionario paleontologo (Codice 07) sono i seguenti

  1.           laurea  magistrale  in  scienze  e  tecnologie   geologiche  (LM-74) o scienze della natura (LM-60) o biologia  (LM-6)  o  scienze  per la conservazione dei beni culturali (LM-11) o laurea magistrale a  ciclo unico in conservazione e restauro dei beni culturali (LMR/02) o  titoli equiparati secondo la normativa vigente,       e in aggiunta 
  2.       diploma di specializzazione o dottorato  di  ricerca  o  master  universitario di secondo livello, in materie attinenti al  patrimonio  culturale». 

Viene specificato che 

  • per la modifica si rende necessaria la proroga dei termini  per la presentazione delle domande, che slitta al 9 gennaio 2023.
  • Le  domande  di  partecipazione  regolarmente  presentate alla data di scadenza dei  termini  restano valide, fermo restando che coloro che hanno gia'  inviato  la  candidatura  possono  modificare, integrare o sostituire, entro il nuovo  termine le domande gia' presentate. In tal caso si terra' conto unicamente della domanda  inviata   per   ultima.
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 25/01/2023 Concorso Ministero Giustizia 2023: tutti i dettagli per partecipare

Concorso Ministero della Giustizia per l'assunzione di 791 funzionari laureati: ecco i requisiti, come fare domanda, le materie delle prove d'esame

Concorso Ministero Giustizia 2023: tutti i dettagli per partecipare

Concorso Ministero della Giustizia per l'assunzione di 791 funzionari laureati: ecco i requisiti, come fare domanda, le materie delle prove d'esame

Concorsi Agenzia delle Entrate 2023: oltre 4300 assunzioni in programma

I dettagli sul piano di 4347 assunzioni comunicato dall'Agenzia nuovi bandi di concorso 2023 per laureati e diplomati: tributaristi, informatici, giuristi, ingegneri, architetti

Concorso  Agenzia Dogane 2022: prove rinviate

Rinviata la comunicazione di sedi e date delle prove scritte dei due bandi di concorso a 980 posti presso l'agenzia delle Dogane. Tutte le sedi di lavoro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.