HOME

/

FISCO

/

REDDITI SOCIETA' DI CAPITALI 2022

/

NUOVI TERMINI DICHIARAZIONI INTRODOTTI DALLA MANOVRA BIS

Nuovi termini dichiarazioni introdotti dalla manovra bis

Tra le tante novità fiscali contenute nella manovra correttiva bis della legge 248/2006 vi sono anche le modifiche ai termini per la presentazione delle dichiarazioni e le scadenze per alcuni versamenti. Con la stessa decorrenza viene anche ampliata la platea dei soggetti tenuti alla trasmissione delle dichiarazioni fiscali esclusivamente in via telematica. Nello schema che segue vengono riassunte le variazioni in materia.

1) SCHEMA RIASSUNTIVO DEI NUOVI TERMINI



ADEMPIMENTO TERMINE PRECEDENTE NUOVO TERMINE 2007 NUOVO TERMINE 2008 NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Approvazione Modelli di Dichiarazione
Entro il 15 febbraio dell’anno di utilizzo dei modelli stessi
Entro il 15 Febbraio 2007 dell’anno di utilizzo dei modelli stessi
Entro il 31 Gennaio dell’anno di utilizzo dei modelli stessi
DPR n. 322 del 1998, art. 1, comma 1
Presentazione
MODELLO UNICO Persone Fisiche e Società o associazioni di cui all\'articolo 6 del DPR n. 600/73
in forma cartacea:
per il tramite di una banca o di un ufficio postale:
tra il 1° Maggio ed il 31 Luglio

via telematica:
Entro il 31 Ottobre
in forma cartacea:
per il tramite di una banca o di un ufficio postale:
Entro il 2 Luglio 2007

via telematica:
Entro il 31 Luglio 2007
in forma cartacea:
per il tramite di una banca o di un ufficio postale:
Entro il 2 Luglio

via telematica:
Entro il 31 Luglio
DPR n. 322 del 1998, art. 2, comma 1
Presentazione
MODELLO UNICO Soggetti IRES
in forma cartacea:
entro l’ultimo giorno del settimo mese successivo alla chiusura del periodo d’imposta o dell’evento straordinario in caso di fallimento, trasformazione, fusione e scissione, in funzione della modalità di presentazione utilizzata;

in via telematica:
entro l’ultimo giorno del decimo mese successivo a quello di chiusura del periodo di imposta
in via telematica:
entro l’ultimo giorno del settimo mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta o dell’evento straordinario in caso di fallimento, trasformazione, fusione e scissione
in via telematica:
entro l’ultimo giorno del settimo mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta o dell’evento straordinario in caso di fallimento, trasformazione, fusione e scissione
DPR n. 322 del 1998, art. 2, comma 2
Presentazione
DICHIARAZIONE 730
al Sostituto d\'imposta
Entro Aprile
Entro il 30 Aprile 2007
Entro il 30 Aprile
Legge 413/1991
Dlgs 490/1998
Presentazione
DICHIARAZIONE 730
al CAF o intermediari abilitati
Entro il 15 Giugno
Entro il 31 Maggio 2007
Entro il 31 Maggio
Legge 413/1991
Dlgs 490/1998
DICHIARAZIONI E CERTIFICAZIONI dei Sostituti d’imposta
Modello 770 Semplificato:
30 Settembre

Modello 770 Ordinario:
31 Ottobre
(con possibilità di inserimento nella dichiarazione unificata)

Consegna del CUD e altre certificazioni:
15 Marzo
Modello 770 Semplificato:
30 Settembre 2007


Modello 770 Ordinario:
31 Ottobre 2007

(presentazione solo in via autonoma per entrambi i modelli)

Consegna del CUD e altre certificazioni:
15 Marzo 2007
Modello 770 Semplificato:
31 marzo


Modello 770 Ordinario:
31 marzo

(presentazione solo in via autonoma per entrambi i modelli)

Consegna del CUD e altre certificazioni:
28 febbraio
DPR n. 322 del 1998, art. 4 (comma 3-bis, comma 4-bis, comma 6-quater)
Trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate delle dichiarazioni MODELLO 730 da parte dei sostituti d’imposta (assistenza diretta) e dei CAF dipendenti e dei professionisti (assistenza indiretta)
20 Ottobre
31 Luglio 2007
31 Luglio 2008
DPR n. 322 del 1998, art. 2, comma 1
COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA
entro il mese di Febbraio
28 Febbraio 2007
entro il mese di Febbraio
DPR n. 322 del 1998, art. 8-bis, comma 1
LIQUIDAZIONE IVA
entro il 16 Marzo
16 Marzo 2007
entro il 16 Marzo
ELENCHI CLIENTI E FORNITORI
29 Aprile 2007
(entro 60 giorni dalla comunicazione annuale iva)
entro 60 giorni dalla comunicazione annuale iva
DPR n. 322 del 1998, art. 8-bis, comma 4-bis
VERSAMENTO IMPOSTE DA UNICO
senza maggiorazione
20 giugno dell\'anno di presentazione della dichiarazione stessa
18 Giugno 2007
entro il giorno
16 del mese di scadenza
Dlgs 241/1997, art. 18, comma 1
VERSAMENTO IMPOSTE DA UNICO
con maggiorazione
20 Luglio
(entro il trentesimo giorno successivo ai termini ivi previsti)
16 Luglio 2007
(entro il trentesimo giorno successivo ai termini ivi previsti)
16 Luglio
(entro il trentesimo giorno successivo ai termini ivi previsti)
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITI SOCIETA' DI CAPITALI 2022 · 12/08/2022 Modello Redditi SC 2022: spese di rappresentanza, spese di vitto e alloggio

Le spese di rappresentanza, compreso vitto e alloggio, si espongono sul modello Redditi SC suddividendoli in base alla natura del costo

Modello Redditi SC 2022: spese di rappresentanza, spese di vitto e alloggio

Le spese di rappresentanza, compreso vitto e alloggio, si espongono sul modello Redditi SC suddividendoli in base alla natura del costo

Dividendi: per le delibere pagate dopo il 2022 imposta sostitutiva al 26%

Società con partecipazioni qualificate detenute da persone fisiche: precisazioni sul regime transitorio

Rivalutazione beni d’impresa 2020: il riallineamento passa dal modello Redditi SC 2022

L’ammortamento fiscale in diciottesimi di marchi e avviamento richiede la corretta compilazione della dichiarazione annuale e il versamento dell’ulteriore imposta sostitutiva

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.