sulla visura catastale è indicato comunione legale dei beni l'imu chi la paga?

Discussione in 'IUC - IMU-TASI-TARI, Cedolare sugli affitti, Casa' iniziata da montorio69, 16 Giugno 2012.

  1. montorio69

    montorio69 Utente

    Vi chiedo un parere tecnico, la contribuente ha acquisito a seguito di sentenza del giudice per usucapione un immobile per una quota di possesso pari al 25%. Vi chiedo se questo 25%, deve essere ripartito a metà fra marito e moglie visto che i coniugi sono in comunione legale dei beni, per entrambi è seconda abitazione. Grazie.

    Secondo me, bisogna guardare al presupposto impositivo, infatti, l'Imu ha per presupposto il possesso di qualunque immobile . L'imposta, quindi, è dovuta per il possesso di fabbricati. Nel caso di specie,è indicato nella visura catastale, il nome di uno dei due coniugi, ritengo che l'imposta deve essere pagata dal possessore limitatamente alla propria quota. Aggiungo che se l'altro coniuge volesse figurare come soggetto passivo ai fini imu dovrà presentare la dichiarazione Imu. Cosa né pensate?
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2012

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE