spesometro - esenti art. 10

Discussione in 'Comunicazione Unica e Intrastat, Black-list' iniziata da cri74, 7 Novembre 2013.

  1. cri74

    cri74 Utente

    Ciao a tutti,
    ho un ultimo (spero) dubbio: gli acquisti esenti art. 10 vanno indicati? Secondo me si, però ho letto notizie contrastanti...comunque anche se li inserisco e non ci vanno non dovrebbe essere un problema, il problema semmai è il contrario!!
    Grazie
     
  2. Umby

    Umby Utente

    io ho eliminato solo gli "esclusi" (tutto quello che non va nella dichiarazione iva).

    gli esenti gli ho fatti transitare.
    concordo con te: meglio metterli nel dubbio...
    nessuno potrà frustarci in futuro se abbiamo indicato una cosa che potevamo farne a meno...
    pensa che io ho fatto inserire anche le varie utenze (enel, gas, telefono...)
     
  3. cri74

    cri74 Utente

    anch'io le utenze le ho messo lo stesso!
    p.s. e' appena uscita una versione nuova, la 1.0.2. .....
     
  4. Rocco

    Rocco Utente

    Il principio "generale" è giusto: nel dubbio è meglio inserire comunque l'operazione. Infatti non si potrà essere mai sanzionati in tal caso.
    Per quanto riguarda le operazioni esenti art. 10 esse vanno inserite poiché rilevanti ai fini IVA: non vanno inserite le operazioni finanziarie, poiché già tracciate presso l'Anagrafe Tributaria dagli intermediari finanziari.
    Per quanto riguarda le utenze, anche queste non andrebbero inserite, poiché i contratti sono inviati all'Anagrafe Tributaria in base all'art. 7 del DPR 605/73.
    Nel dubbio, ripeto, è meglio adottare il principio "generale" secondo me.
    Il problema è che a tutt'oggi mancano chiarimenti da parte dell'Ade: dovrebbero dirci ad es. con esattezza quali operazioni vanno incluse e quali no, dovrebbero dirci ad es. come vanno registrate alcune operazioni particolari, come quelle in reverse charge diverse da quelle ex art. 17 cc. 5 e 6 ed ex art. 74 cc. 7 e 8 del DPR 633/72 contemplate nelle istruzioni. Ad es. se un operatore emette autofattura per estrazione di merce da un deposito IVA come andrebbe inserita nello spesometro? Io francamente non lo so ancora e devo "fidarmi" alla cieca di quello che fa il software.
    Ma è normale una cosa del genere? Io ritengo di no.
    In merito a tale (importante) adempimento era quantomeno necessario emanare una circolare per dissolvere tutti i possibili dubbi in vista dell'imminente scadenza invece al momento non c'è nulla di nulla e si continua a brancolare nel buio. Vi era un articolo in proposito su Il Sole 24 Ore odierno. Boh...
    Saluti.
     
  5. tecno1

    tecno1 Utente

    Scusate mi allaccio alla discussione per chiedere un chiarimento.
    L'art. 74 che tipo di iva è: fuori campo?
    Ho queste situazioni e non so se inserirle o meno:
    1) fatt. ricevuta da ag.viaggi art.74 ter
    2) fatt. emessa per cessione rottami ad un gestore rifiuti art.74 c.7 e c.8
    3) fatt. ricevuta per ricarica telefonica art.74

    Potete dirmi come vanno considerati questi casi?
    Grazie.
     
  6. u.nives

    u.nives Utente

    Aggiungo:
    4) art. 74 fattura emessa dall'editore per vendita libri (iva assolta dall'editore)
     
  7. Umby

    Umby Utente

    Secondo me, il programmatore deve fare il programmatore, ed il consulente il consulente.
    Pertanto , il fatto che un software "decida lui" cosa debba fare, (in generale) a me non piace.
    Nel "mio software" ho predisposto per elaborare tutti i codici iva, tranne quelli "esclusi o fuori campo iva", ma do comunque la possibilità all'operatore di intervenire ed eventualmente modificare quelli che sono i parametri standard.
     
  8. tecno1

    tecno1 Utente

    Scusate se ripropongo la domanda fatta. Al di la dello spesometro dove comunque le ho considerate, non riesco a chiarire questo dubbio.
    Che tipo di operazioni sono quelle relative all'art.74? Cambiano a seconda dei casi esposti sopra?
    Lo chiedo perchè ho visto che vengono considerate sia non imponibili che esclusi, ma non è la stessa cosa.
    C'è qualcuno che ha un'idea chiara della cosa? Grazie.
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE