1. LE NORME DI IMMEDIATA APPLICAZIONE DEL NUOVO CODICE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA

    CORSO GRATUITO ACCREDITATO

    Docenti: Avv. Giuseppe Leogrande - Avv. Filippo Ghignone - Avv. Giacomo Barvas

    Chiudi

Rinuncia eredità cugini di primo grado (parenti di quarto grado)

Discussione in 'Eredità e successione' iniziata da DURANDETTO GEOM. STEFANO, 15 Aprile 2019.

  1. Buongiorno,
    devo redigere una successione dove i miei clienti (2 sorelle e 1 fratello) dovrebbero ereditare i beni di una cugina di primo grado (parente di quarto grado), essendo loro i parenti più prossimi (la defunta non ha parenti in linea retta o collaterale)...preciso che una delle due sorelle ha una figlia, mentre gli altri due non hanno prole...
    come eventuali eredi, ci sarebbero anche i figli di un'altra cugina (già deceduta) di primo grado della defunta (parenti di quinto grado), però, essendo i miei clienti i parenti più prossimi, questi sarebbero esclusi dagli eredi...
    ma se tutti e tre i miei clienti decidessero di rinunciare all'eredità, a quel punto subentrerebbe come erede la figlia di una delle mie clienti (parente di quinto grado)?...
    inoltre, a quel punto, subentrerebbero anche i figli dell'altra cugina di primo grado già deceduta, essendo anche loro parenti di quinto grado?
    grazie mille
     
  2. STUDIOCEL

    STUDIOCEL Utente

    Mi pare che qualcosa non quadri....perchè i figli della cugina premorta non dovrebbero essere eredi per rappresentazione della loro madre? E poi la divisione delle quote prima di tutto è per stirpi...le rinunce prima di tutto accrescono le quote degli altri eredi nella medesima stirpe. Nel caso che tutti gli eredi di una stirpe rinunciano, la quota di quella stirpe accresce le altre stirpi...
     
  3. A me risulta che, in caso di eredi oltre il terzo grado di parentela (per cui non in linea retta o collaterale), non valga la rappresentanza, essendo che ci sono altri eredi più prossimi (parenti di quarto grado)...pertanto i figli della cugina premorta (parenti di quinto grado) non possono essere eredi per rappresentazione della loro madre...
    il mio dubbio sorge nel caso in cui i tre cugini (parenti di quarto grado) rinunciano...in quel caso subentrano tutti i parenti di quinto grado o solo i figli dei rinunciatari?
     
  4. STUDIOCEL

    STUDIOCEL Utente

    se per te oltre il terzo grado non vale la rappresentazione, come può valere per i tuoi clienti che son di quarto grado? forse è meglio che rivedi un po' le tue teorie...
     
  5. le mie teorie dicono che se ci sono parenti di quarto grado, i parenti di quinto grado non hanno diritto all'eredità, neanche in rappresentanza di un parente di quarto grado defunto (di questo sono abbastanza sicuro, ma se qualcuno mi smentisce sono pronto a rivalutare)

    non sono sicuro invece di cosa succede se i parenti di quarto grado decidono di rinunciare? mi viene da dire che subentrano i parenti di quinto grado...ma tutti?...sia i figli dei cugini rinunciatari, sia i figli dei cugini premorti?
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE