Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

rinuncia alla rottamazione e ricorso

liona

Utente
avevo aderito alla rottamazione bis, poi non ho pagato le rate ma sono rientrato grazie al pagamento fatto a dicembre 2018 che ti dava la possibilità di accedere alla ter. Sono andato ieri all'equitalia dove mi è stato detto che non si ritrovano le notifiche originali degli accertamenti esecutivo oggetto di rottamazione. A questo punto mi chiedo se sono ancora in tempo per rinunciare a questo debito, oggetto di uno dei tanti accertamenti della rottamazione e fare ricorso.
Faccio presente che ho fatto un anno fa anche un estratto a ruolo di queste cose. Ora le miei domande sono: sono ancora in tempo per rinunciare a rottamare solo questo accertamento? potrei in caso fare ricorso? ma avverso quale atto? devo aspettare che mi notifichino qualche sollecito di pagamento e poi impugnare eccependo la mancata notifica dell'accertamento esecutivo? grazie
 

Rocco

Utente
Bah... io sarei dell'opinione che non si possa rinunciare ora alla rottamazione, considerato che nel tuo caso il transito nella rottamazione ter avverrà automaticamente...
Saluti.
 

liona

Utente
ci sarebbe il termine del 30 aprile penso si possa anche fare la rinuncia dovrei sentire l equitalia...però dal momento che ho fatto un estratto a ruolo non vorrei che fossero decorsi i termini per fare ricorso....o posso impugnare un atto successivo che arriverà..
 

Rocco

Utente
ci sarebbe il termine del 30 aprile penso si possa anche fare la rinuncia dovrei sentire l equitalia...però dal momento che ho fatto un estratto a ruolo non vorrei che fossero decorsi i termini per fare ricorso....o posso impugnare un atto successivo che arriverà..
Il mio dubbio è legato al fatto che nel caso de quo non è stata presento il modello per la richiesta di rottamazione ter ma si viene ammessi automaticamente...
Tra l'altro è pure da verificare se si possa rinunciare "parzialmente" in questo caso...
Saluti.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto