Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

recupero ritenute fiscali 2016-2017 per soggetti deceduti

cirone

Utente
oggi andando a ritirare cu mio padre deceduto l'nps mi chiede di versare ritenute fiscali per soggetto deceduto anni 2016-2017 lui e deceduto a maggio 2017 nella stampa l'istituto mi chiede di versare entro i termini le somme, pero' non vi è scritta la data del termine secondo voi gia sono in multa qualcuno mi puo aiutaremagari non è che sono gia state trattenute sulla pensione del coniuge superstite
 

STUDIOCEL

Utente
Solo le rate di addizionali da giugno in poi che non hanno potuto addebitare...
Tranquillo non c'è un vero e proprio termine per l'erede...

L'anno scorso aveva lui presentato il 730 con un credito poi non rimborsato o avevate già fatto voi la dichiarazione redditipf per suo conto?
 

cirone

Utente
E stato presentato il 730 per suo conto a nome di mamma erede a giugno 2017 le ritenute possono essere versate da chiunque degli eredi o fare 3 f24 essendo in tre eredi ti ringrazio
 

STUDIOCEL

Utente
Certo non il 730 ma la dichiarazione reddifipf...
un F24 intestato al defunto aggiungendo dopo il domicilio fiscale il codice fiscale dell'erede che materialmente esegue il pagamento....
se poi gli importi li dividete in tre e preferite che ognuno versi la sua parte ne farete tre...ma non credo sia il caso..
 

cirone

Utente
Certo non il 730 ma la dichiarazione reddifipf...
un F24 intestato al defunto aggiungendo dopo il domicilio fiscale il codice fiscale dell'erede che materialmente esegue il pagamento....
se poi gli importi li dividete in tre e preferite che ognuno versi la sua parte ne farete tre...ma non credo sia il caso..
Nel f24 alla voce contribuente inserisco dati defunto nella stringa erede tutore cooblig ecc metto mio codice fiscale con identificativo 07 che sarebbe erede giusto ?perdonami ancora leggendo meglio la stampa inps parla anche che gli eredi hanno sei mesi di tempo per pagare poi cita art legge n ecc come interessi e sanzioni non scrivo nulla
 

cirone

Utente
Si l'F24 così...

Per i 6 mesi....non è perentorio quel termine...è messo li a qualche maniera....
perdonami un ultimo dubbio nella tabella con irelati
Si l'F24 così...

Per i 6 mesi....non è perentorio quel termine...è messo li a qualche maniera....
Si l'F24 così...

Per i 6 mesi....non è perentorio quel termine...è messo li a qualche maniera....
scusami nella tabella con relativi codici tributo sezione erario ritenute alla fonte codice tributo 4001 rateazione 0101 anno riferimento 2016 alla voce importo a debito non vi e scritto nulla neanche euro zero quindi per questa cosa non scrivo nulla ne codici ne niente giusto?
 

cirone

Utente
Presumo che la lettera inps indichi da versare i cod.
3801 0101 2016
3844 0101 2016
ti spiego nella tabella per compilazione f 24 alla prima riga vi è scritto quello che gia ti ho menzionato sopra poi vi è un 'altra riga sez regioni add. regionale mi chiedono il cod regione io ho inserito 05 in quanto la mia regione e la campania codice trib 3801 rateazione 0101 anno rif 2016 imp a debit 111,15 poinella riga di sotto vi e sezione tributi locali io ho scritto nella riga per capirci la stessa dove si scrive per imu tasi ecc saldo add. comunale mi chiedono codice comune ho inserito il codice catastale del mio comune a460 Ascea cod trib 3844 rateazione 0101 anno rif 2016 imp a deb euro 22,98 infine un ultima riga acc. add comunale cod comune sempre ho scritto a460 ascea cod tributo 3843 rateazione 0101 anno rif 2017 imp a deb 12,04 penso di aver fatto bene ti ringrazio ancora
 

STUDIOCEL

Utente
A anche 3843...
Quindi quello dovrai poi riportarlo nel quadro RV quando farete il suo redditipf2018....se non già compreso nel suo cu2018 inps alla casella 26
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto