Part time

Discussione in 'Lavoro e dintorni. La Riforma del Lavoro' iniziata da Silvan, 8 Febbraio 2010.

  1. Silvan

    Silvan Utente

    a) Ho assunto una dipendente part/time. Devo comunicare la tabella con gli orari all'ispettorato del lavoro oppure basta la sola comunicazione d'assunzione al centro per l'impiego ?
    b) Ho aumentato le ore ad un contratto part/time (che è ancora part/time) devo comunicare la variazione all'ispettorato?

    Grazie
     
  2. Riferimento: Part time

    Non si trasmette più nulla all'ispettorato. Basta il Lav.
     
  3. marica

    marica Utente

    Riferimento: Part time

    Alla dpl non si trasmette più nulla!
    Dammi lumi a riguardo che qualcosa a me non torna
     
  4. Riferimento: Part time

    L’obbligo di trasmissione dei contratti di lavoro a tempo parziale alle DPL, è ora abrogato con il D.L.vo n. 276/03 "Riforma BIAGI"

    Saluti
     
  5. marica

    marica Utente

    Riferimento: Part time

    In effetti così dispone la nuova formulazione dell’art. 2, 1°comma, del D.Lgs. 61/2000. Mi chiedo e ti chiedo ciò vale anche per la variazione della distribuzione dell'orario di lavoro (dato che da full time a part time bisogna trasmettere obbligatoriamente alla dpl il contratto di lavoro per la convalida)?
     
  6. Riferimento: Part time

    La trasformazione del rapporto di lavoro a tempo pieno in rapporto di lavoro a tempo parziale (art. 5, comma 1, D.Lgs. n. 61/2000) è consentita su accordo delle parti. Tale accordo deve risultare da atto scritto, convalidato dalla Direzione provinciale del lavoro, non essendo più prevista la facoltà per il lavoratore di farsi assistere da un rappresentante sindacale in azienda da lui indicato.
    Saluti
     

Condividi questa Pagina