mobilità in deroga

Discussione in 'Lavoro e dintorni. La Riforma del Lavoro' iniziata da valeriadl, 26 Marzo 2013.

  1. valeriadl

    valeriadl Utente

    salve,
    volevo avere informazioni sulla mobilità in deroga.Mio fratello, 37 anni ad agosto, quasi vent'anni di contributi, molisano, finirà di percepire la disoccupazione ad aprile 2013 ed in patronato gli hanno detto che può chiedere la mobilità in deroga.Cos'è...Chi la può chiedere...Per quanto tempo si percepisce...A chi fare domanda...e che documentazione occorre presentare....Grazie in anticipo a chi vorrà gentilmente rispondermi. Valeria.
     
  2. domenico

    domenico Utente

    Salve Valeria, non mi risulta che successivamente alla indennità di disoccupazione è possibile chiedere la mobilità in deroga.
    Vero è che per i lavoratori licenziati è che non rientrano nei requisiti dell’art. 7 legge 223-91 (trattamento ordinario di mobilità), è possibile concedere un particolare trattamento economico.
    In tale ipotesi e solo in questo caso, è previsto un trattamento aggiuntivo, pari alla differenza tra la indennità di disoccupazione e la indennità di mobilità qualora quest’ultima sia più favorevole.
    Suggerisci a tuo fratello, chiedere al patronato quale la normativa che prevede la possibilità di usufruire della mobilità in deroga dopo la disoccupazione.
    Farai conoscere, ne andrà a beneficio anche del forum
    Saluti Domenico
     
    Ultima modifica: 27 Marzo 2013
  3. valeriadl

    valeriadl Utente



    Grazie inanzitutto della tua risposta...e ti faccio sapere che stamane mio fratello si è recato al centro per l'impiego e qui gli hanno confermato che lui ha i requisiti per chiedere questa "benedetta" mobilità in deroga...ma che deve aspettare maggio-giugno quando ci sarà un nuovo decreto che permetterà di pagare quei lavoratori che nel 2013 faranno domanda di mobilità, in quanto stanno finendo di pagare quelli del 2012........inoltre lui fino a maggio-giugno (cioè all'uscita di questo decreto e quando lui,quindi, potrà fare domanda) non deve fare nemmeno un giorno di lavoro sennò perde tutti i requisiti.....(se riceve proposte certe e sicure nel tempo lui tornerà al lavoro!!!!!!!!!!!!!)......io comunque ho capito.....quasi niente...........ma voglio avere fiducia perchè qui stiamo messi tutti "dannatamente" molto male. Perdonami lo sfogo! GRAZIE ancora. VALERIA
     
  4. domenico

    domenico Utente

    Salve Valeria, comprendo lo sfogo.
    Per evitare di crearti ulteriore confusione, considerato che l'argomento necessita più spazio di quello che può essere offerto nel forum, segnalo il seguente link riferito alla tua Regione: Regione Molise – Direzione Generale Terza - Menu Orizzontale - Home Lavoro Ammortizzatori Sociali in Deroga".
    Sul Bollettino regionale del 1 Marzo 2013, è stato pubblicata la determina nr. 174 relativa a "Istruzioni operative per la gestione dei trattamenti di CIG e Mobilità in deroga nella Regione Molise - ANNO 2013", per il periodo 1 Gennaio-30 Aprile 2013
    Saluti domenico
     
    Ultima modifica: 27 Marzo 2013
  5. valeriadl

    valeriadl Utente

    ....ma se non ho capito male la determina che mi ha segnalato lei è per quei lavoratori che hanno i requisiti per prorogare una mobilità già in essere....
     
  6. domenico

    domenico Utente

    Ha compreso bene Valeria.
    Suo fratello è percettore della indennità di disoccupazione, che è cosa diversa rispetto ai destinatari della mobilità in deroga.
    Per comprenderci, per la mobilità in deroga è necessario che le aziende presentino domanda all'inps allegando gli accordi conclusi con le oo-ss e l'elenco dei lavoratori beneficiari;
    contestualmente alla Regione la domanda per l'autorizzazione alla concessione della mobilità in deroga.
    Saluti domenico
     
  7. valeriadl

    valeriadl Utente

    grazie Domenico,
    per la sua pazienza nello spiegarmi le cose......
    Ciò che mi vuole dire lei, se ho capito bene, che mio fratello non ha nessun requisito per chiedere la mobilità in deroga, a differenza di ciò che gli hanno detto al centro per l'impiego, perchè la mobilità in deroga la richiede l'azienda e lui al momento non è dipendente di nessuno tranne che percettore della disoccupazione......................vero?
    Saluti. valeria
     
  8. domenico

    domenico Utente

    Salve Valeria, probabilmente non sono stato chiaro nell'esporre.
    La domanda deve (doveva) essere proposta dall'ex datore di lavoro di suo fratello.
    Saluti domenico
     
  9. valeriadl

    valeriadl Utente

    Appunto.......quindi, significa che non potendo fare nessuna richiesta di mobilità in deroga al centro per l'impiego gli hanno detto fr....cce.
    Saluto.Valeria
     

Condividi questa Pagina