Maxicanone leasing

Discussione in 'Dedicato alle aziende - Amministrazione Bilancio ' iniziata da sabrina co, 19 Marzo 2010.

  1. sabrina co

    sabrina co Utente

    ciao,
    vorrei un vostro parere in merito alla ripartizione della maxi rata di un leasing:

    contratto leasing del 01/03/07 rate 60
    registr.fatt.maxirata 12.000 c/c canone leasing

    04-2008
    risconti attivi 10.000
    canone leasing 10.000
    apertura conto risconti attivi storno parz.conto canone leasing. Mi domando: se il costo tot.maxirata è stato imputato nel 2007 e l'apetura del conto risconti nel 2008, significa che nel 2007 è stata inserito tutto l'importo della maxirata??

    04-2008
    canone leasing 2400
    risconti attivi 2400
    con questa registrazione è stata messa a costo la maxi rata relativa il 2008...giusto?

    al 31/12/08 è stata fatta la medesima registrazione
    canone 2400
    risconti attivi 2400
    a questo puntoi mi domando nel 2008 sono state registrate 3 maxirate????
    quella del 31/12/08 nn si sarebbe dovuta registrare nel 2009??
    grazie!
     
  2. Riferimento: Maxicanone leasing

    la maxirata è unica e va spalmata sulle rate contrattuali che nel tuo caso sono 60 12.000:60=200 a rata e se le rate sono mensili vi è identità
    poi il calcolo è questo
    anno 2007 = 10 rate x 200 = 2.000 costo da aggiungere ai normali canoni.
    anno 2008 = 12 rate x 200 = 2.400 costo da aggiungere ai normali canoni
    anno 2009 = 12 rate x 200 = 2.400 costo da aggiungere ai normali canoni
    anno 2010 = 12 rate x 200 = 2.400 costo da aggiungere ai normali canoni
    anno 2011 = 12 rate x 200 = 2.400 costo da aggiungere ai normali canoni
    anno 2012 = 2 rate x 200 = 400 costo da aggiungere ai normali canoni
    il chè significa
    1.1.2008 = risconti attivi 10.000
    31.12.2008 = risconti attivi 7.600
    31.12.2009 = risconti attivi 5.200
    31.12.2010 = risconti attivi 2.800
    31.12.2011 = risconti attivi 400
    31.12.2012 = risconti attivi zero.
    Il tutto puoi anche ottenerlo imputando all'inizio di ciascun anno l'intero importo del risconto e a fine anno riaccreditare il conto risconti attivi per l'importo residuale di competenza futura
    Ovviamente non ho potuto tenere conto dei risconti e/o ratei che vanno calcolati sulla rata di leasing a seconda che essa sia anticipata o posticipata non conoscendo la realtà contrattuale sottostante.
    ciao
     
  3. Karl8

    Karl8 Utente

    Riferimento: Maxicanone leasing

    minch.... Giuseppe sono impressionato dalla pazienza della risposta!:yes2:
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE