Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Mantenimento stato disoccupazione

Buonasera. Ho lavorato con contatto somministrazione dal 2 luglio al 31 dicembre 2018 per un totale di 6 mesi. Il 9 gennaio, a seguito pratica naspi, mi reco al CPU per sottoscrivere patto servizio e aggiornare scheda professionale. Solo in data odierna mi accorgo con enorme disappunto che ho perso il vecchio stato di disoccupazione (non lavoravo infatti dal 2014). Eppure la legge sembrava parlar chiaro. Non si perde lo stato di disoccupazione fino a 6 mesi di contratto lavoro. Al Cpi mi dicono che devono conteggiare giorni effettivi e quindi dal 2 luglio al 31 dicembre sono 183 giorni. Cioe per soli 3 giorni!, assurdo, non risulto più disoccupata di lunga durata. Ed era un requisito fondamentale per una borsa lavoro che dovrei presentare. Allora chiedo io, perche la legge non parla correttamente imponendo come limite massimo 180 giorni effettivi, e non mesi? Esistessero solo mesi da 30 giorni lo capirei pure. Posso fare qualcosa secondo voi per farmi riconoscere la vecchia disoccupazione? Addirittura adssso risulto iscritta al CPi dal 9 gennaio 2019. Grazie a tutti, sono molto avvilita
 

domenico_

Utente
Salve, non è a me chiaro se la domanda è tesa a conoscere il mantenimento dello stato di disoccupazione ovvero del diniego all'indennità naspi per il periodo di lavoro riferito.

Saluti
 
Buongiorno, no, in realtà la mia domanda non è in alcun modo legata alla naspi che ho già percepito interamente, avendo diritto a 3 mesi (avendone lavorati 6, da luglio a dicembre). Il punto è che in questa domanda di borsa lavoro che mi sto accingendo a presentare, molto punteggio verrà dato ai disoccupati di lunga durata, anche superiore ai sei mesi. Io invece ho maturato solo 5 mesi di disoccupazione, da gennaio a maggio, poiché secondo loro, pure avendo avuto contratto della durata di mesi 6 (e fino a 6 si mantiene la disoccupazione) ho sforato di 3 giorni il periodo dei sei mese. Il mese viene conteggiato 30 giorni, quindi dal 2 luglio al 31 dicembre sono 183 giorni !! Ho riletto art 19 del Dlgs di riforma jobs act che esplicita chiaramente "stato disocuppazione si mantiene con contratto fino a 6 mesi", senza fare alcun riferimento ai giorni effettivi, che a quanto pare, sono calcolati di mese solare 30 giorni. Ribadisco l 'assurdità, ma in Italia questo ed altro...
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto