Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2022 Che il 2021 vada via senza rimpianti e il 2022 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

interessi passivi dopo separazione

R

rossana

Ospite
<HTML>Nel Maggio 2001 mi sono separata consensualmente, ma mio marito era già andato via nel Settembre 2000 non pagando comunque più le rate relative al mutuo che avevamo acceso insieme nel 1999.
Ci siamo accordati in maniera tale che sia la casa che il mutuo fossero intestati unicamente a me.
Domanda: so che anche se lui non ha pagato le rate, può scaricare la parte che era ancora in comunione dei beni. (siamo d'accordo che mi darà ciò che mi spetta)
Sono in possesso dei calcoli corretti dalla banca in quanto ho sia il certificato degli interessi pagati in comunione che di quello da Maggio in poi dopo la separazione.
Ma come si inseriscono tali percentuali sul mod 730 e con che massimali?

Grazie e buona giornata</HTML>
 
A

Athos

Ospite
<HTML>devi tenere conto della data dell'atto di separazione legale...

da quella data (se l'atto lo prevede ) hai il pieno godimento dell'appartamento e (se l'atto lo prevede) hai l'onere di sostenere ogni spesa

qundi nel quadro (fabbricati ) dichiarerai il 50 % dell'appartamento e delle loro pertinenze sino al maggio 2001 e il 100% sino al 31 12 2000

per gli interessi passivi devi detrarti al 50 % quelli sino al maggio 2001 e al 100% sino al dicembre 2001

nel 730 devi solo indicare la cifra.......sarà poi il c.a.f. ad elaborare il 730 è a calcolarti la detrazione spettante

al caf valuteranno anche l'idoneità dei giustificativi detraibili fiscalmente</HTML>
 
Alto