Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Giudice di competenza territoriale

fritz1

Utente
Buonasera.

Sono residente all’estero (UE) dove il servizio postale mi ha notificato una cartella della Agenzia delle entrate relativa ad una sentenza CTP non notificatami.

Premesso che malgrado spasmodica trafila non sono riuscito a venire a capo degli estremi di detta notifica, mi necessita sapere qual è il giudice di pace competente nel mio caso.

Grazie.
 

Rocco

Utente
Se parli di "sentenza CTP" se ne deduce che trattasi di pronuncia giurisdizionale resa nell'ambito di un processo tributario (di primo grado) che si è svolto.
Per espressa previsione dell'art. 37 del Dlgs 546/92 la sentenza va pubblicata mediante deposito nella segreteria della commissione tributaria entro trenta giorni dalla data della deliberazione e il dispositivo della stessa va comunicato alle parti costituite, nel luogo indicato ex art. 17 Dlgs 546/92, entro 10 giorni dal deposito. L'art. 38 del Dlgs 546/92, invece, non prevede un generale obbligo di notifica della sentenza ma pone solo un onere a carico delle parti, con la conseguenza che in mancanza di notifica ad opera di una delle parti l'eventuale impugnazione va proposta entro 6 mesi dalla pubblicazione della sentenza, ragion per cui il processo va monitorato al fine di non far decorrere i termini di impugnazione i quali, per il contribuente, hanno carattere di perentorietà.
Se intendi impugnare la cartella ricevuta, la CTP territorialmente competente sarà quella nella cui circoscrizione rientra l'ente notificante ovvero la sua articolazione (ad es. se la cartella è stata notificata dall'ufficio di Milano dell'Ader il ricorso sarà diretto alla CTP di Milano).
Saluti.
 
Ultima modifica:
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto