Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2022 Che il 2021 vada via senza rimpianti e il 2022 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

Fatturazione elettronica tramite fiscoonline fatture e corrispettivi

Buonasera

In questo periodo noto che vengono proposti numerosi software e siti a pagamento per l'emissione delle fatture elettroniche, mi chiedo qual'è il motivo per scegliere un sito o software esterno rispetto ad utilizzare il servizio gratuito di fisconline fatture e corrispettivi per emissione delle fatture elettroniche.

Noto inoltre che spesso chi propone un servizio esterno a pagamento indica dei link con dei codici di presentazione il che mi fa pensare che siano remunerati in base ai clienti che trovano (dunque penso che consigliano per guadagnare non per una realta utilita dei servizi proposti).

Vorrei sapere gli svantaggi e limiti per l'emissione delle fatture elettroniche usando la piattaforma fiscoonline fatture e corrispettivi e dunque se è consigliabile affidarsi ad un sito o software a pagamento.

Saluti
 
Buonasera

In questo periodo noto che vengono proposti numerosi software e siti a pagamento per l'emissione delle fatture elettroniche, mi chiedo qual'è il motivo per scegliere un sito o software esterno rispetto ad utilizzare il servizio gratuito di fisconline fatture e corrispettivi per emissione delle fatture elettroniche.

Noto inoltre che spesso chi propone un servizio esterno a pagamento indica dei link con dei codici di presentazione il che mi fa pensare che siano remunerati in base ai clienti che trovano (dunque penso che consigliano per guadagnare non per una realta utilita dei servizi proposti).

Vorrei sapere gli svantaggi e limiti per l'emissione delle fatture elettroniche usando la piattaforma fiscoonline fatture e corrispettivi e dunque se è consigliabile affidarsi ad un sito o software a pagamento.

Saluti
Ciao Infofattura: a mio avviso tutto dipende dal volume dei documenti che devi processare - se emetti 10 fatture al mese ritengo sia conveniente appoggiarsi alla piattaforma ADE - nel mio caso (circa 100/120 fatture emesse mensilmente) debbo necessariamente dotarmi di software specifico. Occorre verificare poi il discorso della conservazione elettronica e della consultabilità dei documenti in archivio. Quindi pondera bene la tua scelta.
Gianni
 

lisantit

Utente
Per utilizzare il servizio di invio fattura elettronica dell' AdE è necessario avere una propria firma digitale? Perché utilizzando un servizio a pagamento firma l'intermediario. In caso di utilizzo del servizio gratuito dell'AdE chi firma?
 

sebas80

Utente
Per utilizzare il servizio di invio fattura elettronica dell' AdE è necessario avere una propria firma digitale? Perché utilizzando un servizio a pagamento firma l'intermediario. In caso di utilizzo del servizio gratuito dell'AdE chi firma?
Si, a differenza dei servizi intermediari a pagamento in questo caso devi firmare tu con la tua firma digitale. Una volta compilati i campi per la generazione del file xml della fattura questo va scaricato, lo firmi in formato CAdES creando un file .p7m (N.B. accetta solo CAdES come formato di file firmato) e questo va trasmesso e ti viene regolarmente accettato dall'agenzia delle entrate (attenzione che il nome file che scarichi non va modificato nella sua struttura! Deve essere identico a quello precedente, solo che invece che estensione xml avrà estenione p7m). Io c'ho messo un po' a capire perchè ho avuto un paio di file scartati, ora ho compreso bene la procedura.

Ti suggerisco anche di aderire alla conservazione digitale dell'AdE PRIMA di inviare la fattura, così ti viene automaticamente conservata digitalmente da loro e potrai sempre chiederne l'esibizione.
 
Ultima modifica:

Luigia

Amministratore
pag. 11 della guida dellìAgenzia delle Entrate :
ATTENZIONE
Per tutte le fatture elettroniche inviate a privati (altri operatori Iva o consumatori finali), il SdI accetta anche file non firmati digitalmente.
Nel caso in cui, però, il file della fattura elettronica sia firmato digitalmente, il SdI esegue controlli sulla validità del certificato di firma.
 

catia71

Utente
il servizio dell'ade effettua appone il sigillo del file che equivale alla firma per cui la firma digitale in effetti non serve.
 

sebas80

Utente
il servizio dell'ade effettua appone il sigillo del file che equivale alla firma per cui la firma digitale in effetti non serve.
Sarà...ma io ho provato ad apporre il sigillo con il loro servizio e poi a trasmetterla, e mi è stata scartata dandomi errore 0107 - Certificato non valido. Firmandola io invece non ho avuto problemi.
 

sebas80

Utente
Sarà...ma io ho provato ad apporre il sigillo con il loro servizio e poi a trasmetterla, e mi è stata scartata dandomi errore 0107 - Certificato non valido. Firmandola io invece non ho avuto problemi.
Devo rettificare la mia risposta: andando a fare ulteriori ricerche mi sono imbattuto in questo file http://www.confindustria.pu.it/allegati/notizie/faq.pdf e leggendo a pagina 10 ho potuto dare una risposta al perchè dello scarto della mia fattura. In effetti la fattura che ho fatto era diretta ad una Pubblica Amministrazione, motivo per cui doveva necessariamente essere firmata digitalmente con una firma digitale propria e non con il sigillo dell'AdE (leggendo a pag. 10 infatti dice che il sigillo è valido per fatture ordinarie e semplificate, ma non include quelle verso la PA, per cui devo ritenere che questa sia esclusa. Non ne capisco il senso francamente ma a quanto pare è così).
 
Alto