Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

fattura Amazon - Fornitore cinese con P.iva italiana

FriAdv

Utente
Buonasera
ho ricevuto una fattura da Amazon di un fornitore di Hong Kong con partita iva Italiana. In virtù del nuovo adempimento di comunicazione allo SDI in quale categoria considero la fattura?
TD16 reverse charge interno? (ha la p.iva italiana ma la fattura è cartacea)
TD18 integrazione per acquisto beni intracomunitari?
TD19 integrazione/autofattura per acquisto di beni ex art.17 c.2 dpr 633/72? (acquisto di beni già presenti in Italia da un soggetto residente in un paese extra ue e privo di stabile organizzazione in Italia)
Ringrazio chi vorrà aiutarmi.
 
Ultima modifica:

Umby

Utente
TD16 - lo scarterei
TD18 - intracomunitario ? lo scarterei
TD19 - non c'entra

Chiedo: si tratta di beni ? o servizi ?
In caso di beni, ci sta la bolla doganale ?
 
Buonasera
ho ricevuto una fattura da Amazon di un fornitore di Hong Kong con partita iva Italiana. In virtù del nuovo adempimento di comunicazione allo SDI in quale categoria considero la fattura?
TD16 reverse charge interno? (ha la p.iva italiana ma la fattura è cartacea)
TD18 integrazione per acquisto beni intracomunitari?
TD19 integrazione/autofattura per acquisto di beni ex art.17 c.2 dpr 633/72? (acquisto di beni già presenti in Italia da un soggetto residente in un paese extra ue e privo di stabile organizzazione in Italia)
Ringrazio chi vorrà aiutarmi.
Scusami, tale fattura va inserita con Reverse charge e inserita nell' esterometro.
Inoltro della fattura allo sdi e' un adempimento dal 01/07/2022.
 

FriAdv

Utente
Scusami, tale fattura va inserita con Reverse charge e inserita nell' esterometro.
Inoltro della fattura allo sdi e' un adempimento dal 01/07/2022.
Ciao, grazie per la risposta. So che è un adempimento obbligatorio dal 01/07/2022 ma il mio programma di contabilità è stato predisposto a partire dal 01/06/2022 per iniziare e nel caso affrontare prima dell'obbligatorietà i vari problemi che si presenteranno. Si tratta di una fattura di beni acquistati sulla piattaforma Amazon, essendo un caso particolare (fornitore Cinese con partita Iva italiana) non so come inquadrarlo.
 
Ciao, grazie per la risposta. So che è un adempimento obbligatorio dal 01/07/2022 ma il mio programma di contabilità è stato predisposto a partire dal 01/06/2022 per iniziare e nel caso affrontare prima dell'obbligatorietà i vari problemi che si presenteranno. Si tratta di una fattura di beni acquistati sulla piattaforma Amazon, essendo un caso particolare (fornitore Cinese con partita Iva italiana) non so come inquadrarlo.
Guarda, intanto controlla attraverso il vies se la partita iva è operativa (mi è capitato in passato delle anomalie), inserisci l' anagrafica fornitore come azienda estera ma con p.iva italiana.
L' inserimento contabile è inserirla in r.c. e dato che l' esterometro va presentato per il secondo trimestre deve all' interno della denuncia.
Per quanto riguarda bolle ecc ecc, non esiste nulla in quando ha sede in italia (dovrebbe essere presente in fattura iva art. 194 inversione contabile)
 

SereP

Utente
Buonasera
ho ricevuto una fattura da Amazon di un fornitore di Hong Kong con partita iva Italiana. In virtù del nuovo adempimento di comunicazione allo SDI in quale categoria considero la fattura?
TD16 reverse charge interno? (ha la p.iva italiana ma la fattura è cartacea)
TD18 integrazione per acquisto beni intracomunitari?
TD19 integrazione/autofattura per acquisto di beni ex art.17 c.2 dpr 633/72? (acquisto di beni già presenti in Italia da un soggetto residente in un paese extra ue e privo di stabile organizzazione in Italia)
Ringrazio chi vorrà aiutarmi.
Buonasera! Io ho lo stesso problema…ma nella autofattura da inviare allo Sdi, nel campo ‘Identificativo fiscale ai fini Iva’ cosa indica? La partita iva italiana con anteposto IT? o CN? Il commercialista mi dice una cosa e la software house un’altra…
Grazie!
 
Alto