documento riepilogativo

Discussione in 'Dillo a Fisco e Tasse' iniziata da PEC, 17 Marzo 2010.

  1. PEC

    PEC Utente

    ciao a tutti, chi sa dirmi come funzionano i documenti riepilogativi per le fatture dei ristoranti e alberghi inferiori a € 154,94?
    e soprattuto come li registro in PN?
    grazie :s-sault:
     
  2. Riferimento: documento riepilogativo

    ho già risposto, in precedenza, ad un quesito analogo al tuo che per mera comodità ti riscrivo
    sovviene in tuo aiuto l'art.6, commi 6 e 7 del dpr n. 695 che recita:
    per le fatture di importo inferiore ad euro 154,94, può essere annotato in luogo delle singole fatture, un documento riepilogativo nel quale devono essere indicati il numero delle fatture, l'ammontare imponibile complessivo delle operazioni e l'ammontare dell'imposta, distinti secondo l'aliquota.
    La detraibilità dell'iva deve rispettare le regole generali.
    In prima nota registrerai il documento riepilogativo come se fosse un fornitore la cui intestazione potrebbe essere "documento riepilogativo" e la voce di costo interessata potrebbe essere "spese di alberghi e ristoranti"
    ovviamente poichè la norma usa il termine PUO' questa procedura è facoltativa e quindi se registrerai singolarmente in contabilità potrai utilizzare la voce che ti è più congeniale, diversamente va bene la voce di costo spese per alberghi e ristoranti.
    ciao
     
  3. PEC

    PEC Utente

    Riferimento: documento riepilogativo

    grazie, di aver risposto comunque, io ho scoperto da poco questo sito....
    ho fatto presente qui in azianda la tua risposta e mi è stato detto che mettendole come spese alberghi e ristoranti l'iva non è detraibile... mi sai dire se è vero o se posso tirare le orecchie a chi me l'ha detto?
    grazie in anticipo
     
    Ultima modifica: 18 Marzo 2010

Condividi questa Pagina