Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2021 Che il 2020 vada via senza rimpianti e il 2021 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

contributo a fondo perduto ristori bis

italo1

Utente
Buonasera come fare a richiedere il contributo a fondo perduto Ristori bis , avendo gia' richiesto il contributo con il decreto rilancio, avendo cambiato codice ATECO ?? Se spedisco al richiesta mi viene scartata con al seguente dicitura "La richiesta e' stata scartata in quanto: Esiste altra istanza per il contributo a fondo perduto". Devo procedere con l'autotutela dove spiego tutto?? Grazie
 
Ultima modifica:

catia71

Utente
per capire entrambi i codici il precedente e il nuovo codice ateco sono inclusi nell'elenco delle attività da ristoro? E quando è avvenuto il cambio?
 

Lazzi86

Utente
Salve a tutti, mi trovo nella stessa situazione di italo1. Ad agosto ho presentato istanza di rinuncia per il contributo a fondo perduto restituendo l’importo ricevuto più mora e interessi. Adesso l’istanza per il decreto ristori viene rifiutata direttamente per presenza di vecchia istanza. Ho inviato istanza in autotutela come indicato dalla risoluzione 65 di ottobre ma dall’ufficio provinciale mi hanno risposto che la procedura non è corretta e che mi ritrovo in un limbo dal quale non si sa come andrà a finire.
 

Lazzi86

Utente
Ho rinunciato perché non rispettavo i requisiti per il fondo perduto del decreto rilancio in quanto avevo usufruito delle indennità covid (600€) dell’INPS
 

Lazzi86

Utente
I 600+600 impedivano il fondo perduto del decreto rilancio dell’agenzia dell’entrate. A differenza del fondo perduto del decreto ristori e ristori bis.

Il contributo a fondo perduto di cui al comma 1 non spetta, in ogni caso, ai soggetti la cui attività risulti cessata alla data di presentazione dell’istanza di cui al comma 8, agli enti pubblici di cui all’articolo 74, ai soggetti di cui all’articolo 162-bis del testo unico delle imposte sui redditi e ai contribuenti che hanno diritto alla percezione delle indennità previste dagli articoli 27, e 38 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, nonché ai lavoratori dipendenti e ai professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria di cui ai decreti legislativi 30 giugno 1994, n. 509 e 10 febbraio 1996, n. 103.
 

STUDIOCEL

Utente
certo dipende da che 600+600 si parla....e certo che se sei libero professionista spettava il bonus 1000 non spettava il fondo perduto...
 

Lazzi86

Utente
Perdonami non mi sarò espresso io al meglio. Sono un professionista con P. Iva iscritto alla gestione separata. Infatti ho restituito il fondo perduto e ottenuto il bonus inps di 1000€. Ma per il decreto ristori e ristori bis il fondo perduto per professionisti con p.iva inclusi nei codici ateco del decreto e per giunta in zona rossa non è previsto?
 

catia71

Utente
La risoluzione 65 tratta di due casi specifici da gestire in autotutela e riguardano il primo contributo covid, il caso di importi erogati per importi inferiori al dovuto a seguito di errori nella prima istanza e il caso di scarto di istanze che non è stato possibile ripresentare perché a ridosso della scadenza del 13 agosto. Questo almeno quello che interpreto io dalla lettura della risoluzione. Probabilmente per le domande dei successivi ristori ci saranno precisazioni ulteriori per i casi particolari...credo che attualmente non sia possibile ripresentare la domanda per chi l'abbia già presentata...
 
Alto