Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Contratto a termine e proroga

BiancaW

Utente
Buongiorno a tutti, sono stata assunta con un contratto a tempo determinato per sei mesi con scadenza il 07.10.2019 (ieri) CCNL commercio.
Nel corso della scorsa settimana mi è stato detto che l’intenzione dell’azienda era di tenermi per altri sei mesi e che mi avrebbero fatto avere il nuovo contratto.
Io ho fatto alcuni colloqui per altre posizioni lavorative e giusto ieri ho ricevuto una proposta più allettante.
Quando mi sono recata al lavoro ieri, che da contratto originario era il mio ultimo giorno lavorativo, e ho comunicato di aver ricevuto un’altra offerta che ho intenzione di accettare, mi è stato detto che devo dare 15 giorni di preavviso. E che quindi dovrei lavorare per altri 15 giorni. Ciò che non mi è chiaro è il motivo di questa cosa. Il mio contratto ha scadenza 07.10.2019, io non ho ricevuto ancora alcun nuovo contratto né di rinnovo, né di proroga, quindi nulla è stato firmato da parte mia. Perché dovrei continuare a lavorare e non ritenere il mio contratto naturalmente concluso?
Il ccnl commercio prevede il preavviso in caso di dimissioni, di 15 nel mio caso, ma questo preavviso non si riferisce ai contratti in essere? Io non sto dando alcune dimissioni, ho lavorato fino al mio ultimo giorno e fine.
Ringrazio anticipatamente chi saprà aiutarmi.
 

domenico_

Utente
Salve,
Buongiorno a tutti, sono stata assunta con un contratto a tempo determinato per sei mesi con scadenza il 07.10.2019 (ieri) CCNL commercio.
Nel corso della scorsa settimana mi è stato detto che l’intenzione dell’azienda era di tenermi per altri sei mesi e che mi avrebbero fatto avere il nuovo contratto.
Io ho fatto alcuni colloqui per altre posizioni lavorative e giusto ieri ho ricevuto una proposta più allettante.
Quando mi sono recata al lavoro ieri, che da contratto originario era il mio ultimo giorno lavorativo, e ho comunicato di aver ricevuto un’altra offerta che ho intenzione di accettare, mi è stato detto che devo dare 15 giorni di preavviso. E che quindi dovrei lavorare per altri 15 giorni. Ciò che non mi è chiaro è il motivo di questa cosa. Il mio contratto ha scadenza 07.10.2019, io non ho ricevuto ancora alcun nuovo contratto né di rinnovo, né di proroga, quindi nulla è stato firmato da parte mia. Perché dovrei continuare a lavorare e non ritenere il mio contratto naturalmente concluso?
Il ccnl commercio prevede il preavviso in caso di dimissioni, di 15 nel mio caso, ma questo preavviso non si riferisce ai contratti in essere? Io non sto dando alcune dimissioni, ho lavorato fino al mio ultimo giorno e fine.
Ringrazio anticipatamente chi saprà aiutarmi.
Salve, all'infuori che il preavviso è stabilito nel contratto/lettera di assunzione, nel contratto a tempo determinato non è previsto il preavviso.

Saluti
 
Io sapevo che nel contratto a tempo determinato non è previsto il recesso anticipato e di conseguenza non è previsto nemmeno il preavviso.
il rapporto di lavoro può concludersi prima della data di scadenza del contratto solo in caso di accordo di entrambe le parti o in caso di recesso per giusta causa.

Se quindi il lavoratore decide di presentare le dimissioni, in mancanza di giusta causa, il datore di lavoro potrà chiedere un risarcimento pari al periodo mancante alla conclusione del contratto.
 
Alto