Chi svolge attività da lavoro dipendente + titolare di partita iva ha diritto anf?

Discussione in 'Lavoro e dintorni. La Riforma del Lavoro' iniziata da montorio69, 17 Luglio 2012.

  1. montorio69

    montorio69 Utente

    Vi rivolgo questa domanda. Un nucleo familiare composto da tre persone (genitori + figlio) ha diritto all'ANF se uno dei due coniugi oltre ad essere lavoratore dipendente svolge anche lavoro autonomo? Invece, l'altro coniuge è lavoratore dipendente. La soglia del 70% che permetterebbe ai coniugi di ottenere l'anf deve essere formata solo da reddito da lavoratore dipendente e assimilati. Soglia che tiene conto del reddito complessivo del nucleo familiare. Per esempio: 1 coniuge reddito da lavoratore dipendente 20.000,00 euro + 13.500,00 reddito da lavoratore autonomo, 2 coniuge reddito da lavoratore dipendente 11.500, euro, quindi il reddito complessivo da lavoratore dipendente è di 31.500 euro che è esattamente il 70% del reddito complessivo del nucleo familiare senza considerare altre forme di reddito. Secondo voi, questa è un intepretazione giusta della circolare dell'inps.
    Grazie.
     
  2. domenico

    domenico Utente

    Re: Chi svolge attività da lavoro dipendente + titolare di partita iva ha diritto an

    La risposta è affermativa per tutte e due le domande.
    Saluti domenico
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE