Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2021 Che il 2020 vada via senza rimpianti e il 2021 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

Azienda che acquista un servizio INTRA UE quali adempimenti effettuare ?

Buongiorno

Un contribuente forfettario quando acquista INTRA UE se è iscritto al Vies deve applicare il reverse charge e versare iva entro il 16 del mese successivo alla data fattura.

Qualcuno sarebbe cosi gentile da spiegarmi l'esatta procedura da effettuare ?

Spesso sento parlare di integazione dell'iva in fattura ma non ho mai capito se va indicato qualcosa nella fattura ricevuta oppure se è sufficiente calcolare iva (22%) sull'importo della fattura in reverse charge e versala tramite f24 entro il 16 del mese successivo alla data fattura.

Le mie domande sono:

1) Dovro indicare qualcosa sulla fattura ricevuta in reverse chage oppure è sufficiente calcolare iva del 22% e versarla tramite f24 ?

2) Esiste un importo minimo per f24 che se non raggiunto non va presentato e in questo caso con iva inferiore al minimo cosa bisogna fare ?

3) il 16 del mese successivo per il versamento dell'iva parte dalla data della fattura o dalla data di ricezione delle
fattura ?

4) I codici tributo per f24 sono da 6001 a 6012 a secondo il mese si riferimento dell'iva, è corretto ?

5) Intrastat sugli acquisti di servizi intracomunitari è stato abolito dunque non andra presentanto, è corretto ?

Ringrazio
 
Buongiorno infofattura, premetto che non seguo i forfettari quindi prendo per buona la procedura da te descritta non potendo io verificarne la validità:

1) sulla fattura il tuo fornitore indica il solo imponibile - a penna aggiungi 22% iva e poi tiri la riga del totale facendo la somma algebrica dei due importi, come se il documento divenisse una fattura italiana

2) credo sia € 25,82 ma attendi conferma

3) fa fede la data di registrazione sia per il versamento che per l'intrastat

4) corretto, il 16/02 indichi 6001 (gennaio)

5) sbagliato leggi qua

Ciao - Gianni
 
Buongiorno @gianni1968

Ringrazio per la risposta.

Dettaglio punti

1) Ok perfetto
2) Avevo letto che va sempre versata iva anche perche i forfettari non applicando iva in fattura (quando le emettono) non compensano e dunque per forza debbono versarla, ma cerchero articoli per capire se esiste un minimo per f24 o meno e quando non si raggiunge cosa fare.
3) I forfettari non registrano le fatture dunque non hanno una contabilita vera e propria dunque non hanno la data di registrazione fattura in contabilita.
4) Ok
5) Se leggi nel link che mi hai indicato MODELLI INTRA-2 quater - servizi intracomunitari ricevuti - trimestrale: se nei 4 trimestri precedenti l'importo è stato inferiore a 100.000 - Obbligo presentazione a fini fiscali no - Obbligo presentazione a fini statistici no, dunque dovrebbe essere escluso, qui parliamo di contribuebnti forfettari che possono acquistare 100-200 euro l'anno in Europa.

Un Saluto
 
Alto