Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Assegni nucleo fam.nuova procedura

revisor

Utente
Buongiorno, dal 1 aprile c.a. per avere gli assegni familiari i dipendenti devono farne richiesta telematicamente, sarà cura dell'Inps comunicare tramite cassetto previdenziale al datore di lavoro l'eventuale importo spettante. Ma questa procedura vale per i nuovi assunti dal 1 aprile , per chi già ne usufruisce perchè ha rinnovato la richiesta il 1.7.18 con scadenza 30.6.19, dovrà fare richiesta dal 1/7/19, quindi fino a tale data può percepire gli assegni per la richiesta ancora in essere; me lo confermate?
 

revisor

Utente
scusami...la circolare 45 recita..."...Per gli assegni per il nucleo familiare presentati in modalità cartacea direttamente al datore di lavoro fino alla data del 31 marzo 2019, il datore di lavoro dovrà, secondo le modalità sinora utilizzate, calcolare l’importo dovuto sulla base delle dichiarazioni presenti nell’istanza, liquidare gli assegni ed effettuare il relativo conguaglio al più tardi in occasione della denuncia Uniemens relativa al mese di giugno 2019. Dopo la predetta data non sarà più possibile effettuare conguagli per assegni per il nucleo familiare che non siano stati richiesti con le nuove modalità telematiche.
Quindi, come scrivevo prima, per chi ha presentato il cartaceo il 1 luglio 18, il datore potrà erogare gli assegni fino a giugno 2019, dopo di che il dipendente per continuare a percepirli dovrà presentare domanda telematica all'inps, sbaglio?
 

STUDIOCEL

Utente
chi deve presentarla dall'1/4 va fatta telematica....
Chi l'ha già presentata a giugno perchè dovrebbe presentarne un'altra? per variazioni? se dall'1/4 deve presentarne una per variazione certo che deve farla telematica..
 

revisor

Utente
appunto...quello che dicevo io; aspetta però dal 1 luglio,.secondo me, comunque dovranno farla tutti..
 

revisor

Utente
Buonasera....leggevo stamattina che ci sono difficoltà per i datori lavoro che devono compilare gli Unimens perchè, per chi ha presentato la domanda il 1 aprile, non hanno sottomano tutti i dati necessari da inserire negli Uniemens, proprio perchè non avendo presentanto loro la domanda devono attendere che sia il dipendente a fornire questi dati; il problema però è che alla richiesta telematica presentata l'Inps non risponde subito....trascorre molto tempo...mesi....!!con aggravio per i dipendenti a riscuotere subito gli assegni. A questo punto c'è da chiedersi se non sia il caso di far presentare ora la richiesta a quei dipendenti che saranno obbligati a farlo dal 1 luglio,( sono quelli per i quali la domanda scade al 30 giugno); se non altro potranno avere in busta paga gli assegni già ai primi di agosto.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto