Art. 41 DL 331/93

Discussione in 'Dedicato alle aziende - Amministrazione Bilancio ' iniziata da Kurt Cobain, 4 Marzo 2009.

  1. Kurt Cobain

    Kurt Cobain Utente

    Salve,

    è stata acquistata merce da una società UE e presentava dei difetti che abbiamo sistemato al ns. interno spendendo delle ore di lavorazione.
    Come addebito questo costo al ns. fornitore?
    Non imponibile Art. 41 del DL 331/93?

    Grazie
     
  2. kimal

    kimal Utente

    Riferimento: Art. 41 DL 331/93

    Io metterei l’articolo 40 comma 4bis DL 331/93 (prestazione di servizi) in quanto il 41 è cessione di beni. Ciao.
     
  3. Kurt Cobain

    Kurt Cobain Utente

    Riferimento: Art. 41 DL 331/93



    A me è venuto un altro dubbio.
    Prestazione svolta in Italia con merce che è rimasta in Italia, non devo fatturare con IVA al 20%?
     
  4. kimal

    kimal Utente

    Riferimento: Art. 41 DL 331/93

    In effetti è vero, prestatore Italiano, committente UE ma senza uscita di beni dall'Italia, quindi prestazione da assoggettare ad iva!
     
  5. Kurt Cobain

    Kurt Cobain Utente

    Riferimento: Art. 41 DL 331/93



    grazie!!:d
     
  6. kimal

    kimal Utente

    Riferimento: Art. 41 DL 331/93

    Figurati, mi spiace solo di non aver "realizzato" subito che la merce non usciva dall'Italia. Buon lavoro! Ciao.
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE