IN PRIMO PIANO:

Domanda e Risposta Pubblicato il 24/02/2020

Sostituzione della porta blindata:è detraibile nella dichiarazione dei redditi?

Tempo di lettura: 1 minuto
bonus sicurezza

Dichiarazioni dei redditi 2020: tra le agevolazioni comprese nel Bonus ristrutturazioni 2020 rientrano gli interventi anti intrusione. E' il cd. Bonus sicurezza

Commenta Stampa

Nel Bonus ristrutturazioni 2020, ldetrazione al 50% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie nella dichiarazione dei redditi rientran gli interventi di messa in sicurezza come la sostituzione della porta blindata? La risposta a questa domanda è positiva. Si tratta del cd. Bonus sicurezza 2020.

In particolare, nella dichiarazione dei redditi 2020 (anno di imposta 2019) è possibile usufruire del bonus ristrutturazione anche per gli interventi volti all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi (furto, aggressione).

La Guida dell’Agenzia delle Entrate relativa alle ristrutturazioni edilizie e agevolazioni fiscali (aggiornata al luglio 2019), elenca i lavori sulle singole unità immobiliari per i quali può essere richiesto il beneficio fiscale. Tra gli altri, vengono segnalati, a titolo esemplificativo, gli interventi relativi a:

  • porta blindata esterna mediante nuova installazione o sostituzione con altre aventi sagoma o colori diversi;
  • porta blindata interna di nuova installazione;
  • allarme finestre esterne mediante installazione, sostituzione dell’impianto o riparazione con innovazioni;
  • cancelli esterni mediante nuova realizzazione o sostituzione con altri aventi caratteristiche diverse (materiali, dimensioni e colori) da quelle preesistenti;
  • citofoni, videocitofoni e telecamere mediante sostituzione o nuova installazione con le opere murarie occorrenti;
  • inferriata fissa mediante sostituzione con innovazioni rispetto alla situazione preesistente o nuova installazione con o senza opere esterne;
  • saracinesca nuova o con sostituzione di quella preesistente con innovazioni.

In generale, rientrano tra gli interventi ammessi all'agevolazione quelli di manutenzione straordinaria (di cui alla lett. b) dell’art. 3 del DPR n. 380 del 2001, effettuati sulle parti comuni di edificio residenziale e su singole unità immobiliari residenziali.



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE