PMI

Dedicato alle piccole e medie imprese, il nuovo canale di Fisco e Tasse vuole raccogliere in questa nuova sezione aggiornamenti, approfondimenti e utilità indispensabili tutti i giorni alla PMI.
 
Parleremo di economia con particolare riguardo agli aspetti fiscali ma non tralasceremo gli argomenti legati alle possibilità di finanziamento dell'impresa con tutti gli aspetti correlati, da quelli tecnici-operativi a quelli normativi, e sugli argomenti contabili, dal controllo di gestione-pianificazione-business planning, fino all'interpretazione del bilancio e alle problematiche operativo-contabili. Una sezione apposita sarà inoltre dedicata alle PMI digitali, è ormai realtà che internet ha cambiato il modo di fare impresa, superando i confini e gli spazi fisici.
Cercheremo di analizzare aspetti che interessano chi è già digitale, ma anche chi invece svolge ancora l'attività in modo tradizionale e vuole/deve tenere conto del mondo che cambia.
Prenderemo in esame anche la possibilità per una PMI di quotarsi nel Mercato AIM che dopo l'introduzione del credito di imposta sulle spese IPO con la legge di Bilancio 2018, puo' diventare una opportunità di crescita e internazionalizzazione dell'impresa.
 
Come consueto questa è l'idea che sarà come sempre un work in progress grazie al contributo di tutti i nostri autori e lettori.
 

Speciale del 20/07/2012

Nuovi minimi che accedono nel 2012 al regime di vantaggio: l’opzione scade il 30 luglio

Entro il 30 luglio bisogna esercitare l’opzione per entrare nel nuovo regime dei minimi o regime di vantaggio.Il termine scaturisce dalla circolare n. 17 del 30 maggio 2012 che consente di esercitare l’opzione entro 60 giorni dalla data della sua pubblicazione. Il termine scadrebbe il 29 luglio ma essendo domenica slitta a lunedi 30.
Speciale del 06/07/2012

Decreto sviluppo: l'IVA sulle cessioni e locazioni di fabbricati

Il decreto sviluppo introduce la possibilità di imponibilità dell'IVA sulle cessioni e locazioni di immobili da parte delle imprese costruttrici
Speciale del 02/07/2012

Agente di commercio e rimborso IRAP

Ancora una sentenza a favore degli agenti di commercio che stabilisce che l'IRAP non è dovuta se l'attività non dispone di autonoma organizzazione
Speciale del 12/06/2012

Nuovi minimi, l’attività non deve essere mera prosecuzione di quella svolta prima

Secondo le Entrate c’è “mera prosecuzione” quando la “nuova” attività si differenzia soltanto dal punto di vista formale ma, di fatto, viene svolta in sostanziale continuità rispetto alla precedente e pertanto nello stesso luogo, con utilizzo degli stessi beni e nei confronti della stessa clientela.
Speciale del 08/06/2012

I Modelli AA9/11 e AA7/10 per le comunicazioni IVA: novità per i minimi e compilazione ai fini VIES

Nuovo campo per i minimi nel modello AA9/11 per le comunicazioni IVA istituito da un provvedimento dell'Agenzia del 18 maggio 2012
Speciale del 07/06/2012

Nuovi minimi, nessuna attività nel triennio precedente

Il calcolo del triennio, per accedere al regime dei nuovi minimi, va effettuato secondo i giorni di calendario, e non in base al periodo d’imposta. Nella circolare 17/E del 30.05.2012 le preziose istruzioni dell’Agenzia delle Entrate sul nuovo regime dei minimi entrato in vigore il 1° gennaio 2012.
Speciale del 17/05/2012

Il nuovo regime Iva per cessione e locazione di abitazioni

Con il DL Liberalizzazioni (DL 1/2012) tutte le imprese possono optare per l’Iva sulle operazioni immobiliari riguardanti fabbricati abitativi
Speciale del 23/04/2012

La cessione di prodotti agricoli ed agroalimentari

Il nuovo contratto di cessione di prodotti agricoli ed agroalimentari a soggetti diversi dal consumatore finale previsto dal DL 1/2012 "Decreto liberalizzazioni"
Speciale del 15/03/2012

Scritture ausiliarie di magazzino

Normativa civilistica e fiscale delle scritture ausiliarie di magazzino
Speciale del 27/02/2012

Decreto semplificazioni fiscali: via libera dal Consiglio del Ministri

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta di venerdì 24 febbraio 2012, ha approvato le misure sulla semplificazione fiscale che –come cita il Comunicato stampa -renderanno ancora più marcata l’azione nel campo della semplificazione della normativa tributaria e della lotta all’evasione.Il testo del decreto dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale per la sua entrata in vigore.