FISCO

Speciale del 08/05/2012

Società che svolgono un’effettiva attività economica possono esser considerate di comodo? La giurisprudenza tributaria sembra dar ragione al contribuente

Lo scopo del legislatore delle società di comodo è quello di colpire quelle società “senza impresa” in cui lo schermo societario è stato scelto per usufruire, attraverso la tassazione analitica del reddito di impresa, di un più mite regime fiscale, rispetto all’intestazione diretta dei beni in capo alle persone fisiche.
Rassegna stampa del 07/05/2012

Incentivi fiscali per il rientro dei “cervelli” in Italia: i chiarimenti delle Entrate

La mancata iscrizione all’Aire non preclude le agevolazioni per il rientro dei “cervelli” in Italia
Speciale del 07/05/2012

Lavoratori all’estero: il rimborso delle imposte in base all’art. 165 del Tuir

Lavoratori espatriati: la determinazione della tassazione concorrente e l’attribuzione del credito di imposta
Normativa del 07/05/2012

Servizi di formazione e aggiornamento professionale: chiarimenti sul trattamento fiscale ai fini IVA

L'Agenzia ha fornito chiarimenti in merito al criterio di individuazione del presupposto territoriale, ai fini IVA, per i servizi di formazione e di aggiornamento professionale; Risoluzione del 7.05.2012 n. 44
Speciale del 07/05/2012

Assoggettamento IRAP? Quali i parametri dichiarativi da verificare

Secondo l’orientamento della Cassazione, affinché si configuri un’autonoma organizzazione e quindi si concretizzi il presupposto impositivo ai fini IRAP debbono verificarsi congiuntamente due aspetti, in capo al contribuente (sia esso lavoratore autonomo o piccolo imprenditore)
Speciale del 07/05/2012

Decreto Fiscale convertito in legge: alcune delle principali novità

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 99 del 28.04.2012 la Legge n. 44 del 26.04.2012, di conversione del D.L. n. 16 del 02.03.2012, c.d. “Decreto sulle semplificazioni fiscali”, analizziamo alcune delle principali novità: - Dilazione pagamento somme iscritte a ruolo - A regime la proroga di Ferragosto - Aumentati i limiti di volume d’affari per il Bollettario a madre e figlia - Deroga al limite di € 1.000 per il trasferimento di denaro contante per i turisti stranieri: fissato l’importo massimo di 15.000 €
Rassegna stampa del 07/05/2012

Processo tributario: comunicazioni via Pec

Dal 15 maggio le Commissioni tributarie potranno usare la Pec per inviare le comunicazioni alle parti