Settore autotrasporto: fase operativa degli incentivi

di Dott. Giovanni Barra CommentaIn Attualità

Incentivi per la formazione professionale nel settore autotrasporto: fase operativa

Gli incentivi per la formazione professionale nel settore autotrasporto entrano nella fase operativa a seguito delle istruzioni risultanti dal Decreto 31/07/2015 del MISE. Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha reso noto le modalità procedurali per la presentazione delle domande.

I destinatari degli incentivi sono le Imprese/Consorzi/Cooperative definite nel Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 31 luglio 2015 che avviano iniziative di formazione o aggiornamento professionale rivolte all’acquisizione di competenze adeguate alla gestione d’impresa ed alle nuove tecnologie. La realizzazione delle iniziative avviene mediante piani formativi aziendali, oppure interaziendali, territoriali o strutturati per filiere; in questo caso, gli adempimenti previsti dalle imprese coinvolte sono quelli di cui al decreto ministeriale 6 novembre 2009.

Si rammenta che l’attività formativa ha come date di avvio e conclusione quelle rispettivamente del 1° dicembre 2015 e del 31 maggio 2016 quella della presentazione delle domande ha invece come data iniziale e finale rispettivamente quelle del 28 settembre 2015 e del 30 ottobre 2015.

La procedura relativa alla compilazione delle domande inizia con la registrazione al portale dell’Automobilista, collegandosi al sito www.ilportaledellautomobilista.it, che prevede l’accreditamento e compilazione dell’intera istanza.

Autotrasporto e gli incentivi per la formazione professionale

Autotrasporto: i contributi per la formazione professionale 2015

Autore dell'articolo
identicon

Dott. Giovanni Barra

Giovanni Barra nato ad Angri (Sa) il 21 novembre 1974, esercita la professione di Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti, ed è iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti. Laureato in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Salerno. Esperto in consulenza tributaria e fiscale, nella redazione di pareri fiscali e di agevolazioni fiscali e finanziarie, nazionali e comunitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *