Saldo iva 2017: pagamento in unica soluzione o a rate

di Claudio Carlini 3 CommentiIn Iva

Come pagare il saldo Iva 2016: unica soluzione o rateale secondo diverse modalità.

Scaduto il termine di presentazione della dichiarazione iva (28/02/2017) i contribuenti titolari di partita iva, non rientranti in “regimi minimi” o “regime speciale ex.art.74 dpr 633/72”, saranno impegnati al versamento del saldo iva relativo all’anno d’imposta 2016 entro il 16 marzo 2017.

Si rammenta che dal prossimo esercizio l’invio della dichiarazione iva annuale potrà essere presentata con tempi più flessibili rispetto a quest’anno, ovvero tra il 01/02/2018 al 30/04/2018.

Le modalità di versamento del saldo sono essenzialmente tre:

  1. il pagamento in un’unica soluzione entro il 16/03/2017
  2. il pagamento rateizzato dal 16/03/2017 al 16/11/2017
  3. il pagamento in un’unica soluzione o rateizzato a partire dal 30/06/2017 o 31/07/2017 (in concomitanza con il versamento delle imposte).

Tralasciando la prima opzione, è possibile rateizzare il saldo Iva, a partire dal mese di marzo 2017, da un minimo di due rate ad un massimo di nove, aggregando all’importo rateizzato gli interessi pari allo 0,33% su ogni mese di ritardo.

ESEMPIO

Saldo Iva 2016  – € 1.778,00 si versa in due rate:

  • Prima rata: 16/03/2017  –   € 889,00
  • Seconda rata 18/04/2017 –     889,00 * 0,33%=2,93    = saldo iva da versare € 891,93

La terza opzione prevede invece il pagamento del saldo Iva nel rispetto delle scadenze previste per le imposte dirette ovvero da quest’anno il 30/06/2017 (in alternativa 31/07/2017).

E’ possibile dunque versare il 6099 (2016) in un’unica soluzione in data 30/06/2017 o 31/07/2017, maggiorando l’importo anzidetto dovuto dello 0,40% moltiplicato per ogni mese di ritardo dalla scadenza originaria di marzo.

E’ possibile anche rateizzare fino a novembre quest’ultimo importo applicando l’ulteriore interesse dello 0,33%.


Autore dell'articolo
identicon

Claudio Carlini

Dottore Commercialista iscritto c/o Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Frosinone. Svolge attività di consulenza fiscale, societaria e amministrativo/contabile. Procedure fallimentari e della crisi d’impresa. Consulente tecnico in materia civile, bancaria, penale fallimentare, penale tributario. Revisore legale di gruppi industriali a carattere nazionale, internazionale e multinazionale. Specialista nel settore dell'industria delle costruzioni, dei trasporti e farmaceutico.

Comments 3

  1. molto chiaro.

    Domanda:

    posso accumulare la rateizzazione assieme all’iva che incasso durante l’anno in corso?

    o restando separate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *