Trust auto-dichiarato per soggetti diversamente abili: la triste parabola del “Trust Arcobaleno”

di Dott. Piero Bertolaso 3 CommentiIn Trust e Patrimoni

Sembra davvero che la circolare n. 61/E/2010, riguardante la disciplina fiscale del trust, costituisca una sorta di “stella polare” nella formulazione degli interpelli da parte dell’Agenzia delle entrate. Il caso sottoposto al vaglio dell’Amministrazione finanziaria, attraverso l’istituto dell’interpello, chiedeva conferma circa la validità, ai fini fiscali, di un trust auto-dichiarato, regolato dalla legge inglese, in cui il disponente-trustee aveva designato …

STUDI DI SETTORE: il decreto Salva Italia modifica le regole per l’anno 2011

di Dott. Luca Santi 1 CommentoIn Accertamento, Dichiarazioni

Proseguendo l’intervento in argomento di STUDI DI SETTORE, va sottolineato che la “manovra di ferragosto” (D.L. 138/2011) restringe le garanzie di tranquillità (c.d. “premio di congruità” L. 146/98 art. 10) ai contribuenti che hanno compilato correttamente il modello degli Studi di settore. Più precisamente la preclusione dall’accertamento basato su presunzioni semplici nei confronti dei soggetti congrui, anche per effetto di …

Casa, paese che vai, tassa che trovi

IMU – il Governo non è in grado di dare certezze, acconti IMU provvisori e saldo a rischio

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn IUC (Imu - Tasi - Tari)

Un emendamento al decreto Fiscale n.16/2012 in sede di conversione stabilisce che gli acconti IMU si pagheranno, entro il 18 giugno 2012, in modo provvisorio con l’aliquota base e rimanda a dei Dpcm il potere di intervenire per modificare le aliquote IMU di riferimento, le detrazioni spettanti, con  un potere discrezionale illimitato. Avevamo già intuito che l’entrata in vigore dell’IMU …

L’IMU per un immobile storico, ma la stangata arriva anche dall’IRPEF

di Rag. Luigia Lumia 2 CommentiIn IUC (Imu - Tasi - Tari)

La disciplina relativa all’IMU introdotta dalla L. 214/2011 non ha previsto alcun trattamento di favore o agevolazione per i fabbricati storici o artistici. Si ricorda che fino al 2011 questi immobili godevano di una importante agevolazione sia ai fini IRPEF che ai fini ICI in quanto pagavano su un imponibile super ridotto pari alla tariffa d’estimo piu’ bassa della propria …

La nuova srl semplificata: modello per i giovani con meno di 35 anni

di Dott. Luca Santi CommentaIn Manovre Fiscali, Nuove srl

Dal 24 gennaio è entrato in vigore il cd “decreto Liberalizzazioni” (DL.1/2012), decreto poi convertito nella Legge n. 27/2012. Tra le tante novità sia di carattere civile che fiscale, vorrei analizzare brevemente la nuova SRL semplificata  introdotta modificando opportunamente l’art. 2463-bis. Come spesso accade il meccanismo del Decreto Legge è fuorviante! Il Decreto, infatti è stato pubblicato con determinate caratteristiche …

IMU: un ipotesi di calcolo per un negozietto di 42 mq nel centro di Bologna – Aumento del 300%

di Rag. Luigia Lumia 2 CommentiIn IUC (Imu - Tasi - Tari)

Proseguiamo nei nostri calcoli di “un esempio al giorno” prendendo in esame un negozietto di 42 mq nel centro di Bologna. Si consideri che il centro storico di Bologna e forse anche delle altre città, è pieno di questi negozietti che una volta erano botteghe di pane, frutta e verdura, mercerie, barbieri, parrucchieri, ma ora con l’avvento dei supermercati, supersaloni, …