Calcolo Acconto IMU

Il Calcolo dell’acconto IMU da pagare entro il 18 giugno

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn IUC (Imu - Tasi - Tari)

L’emendamento al decreto fiscale n.16/2012 già approvato dal Senato e ora passato alla Camera per la definitiva approvazione e conversione in legge, ha stabilito che il 18 giugno l’acconto IMU si pagherà secondo le aliquote base, in attesa che i Comuni deliberino le aliquote definitive. Vediamo quindi come calcolare l’acconto IMU partendo dal dato della Rendita catastale dell’immobile. La Rendita …

Calcolo IMU Fabbricato rurale strumentale situato nel Comune di Roma

di Rag. Luigia Lumia 4 CommentiIn IUC (Imu - Tasi - Tari)

L’esempio al giorno del calcolo IMU prosegue prendendo in esame un fabbricato rurale strumentale sito nel Comune di Roma. Per i fabbricati rurali nel calcolo dell’IMU deve tenersi conto se sono strumentali all’attività agricola o no, per cui avremo: – fabbricati rurali strumentali – abitazioni rurali Ricordiamo che i fabbricati rurali ai fini Ici erano esclusi dalla tassazione in quanto …

ristrutturazioni

Cedolare secca e Unico 2012 – come comportarsi? diamo un po’ di numeri

di Sergio Massa 18 CommentiIn Dichiarazioni

Ci apprestiamo alla dichiarazione dei redditi 2012 e dobbiamo fare i conti con questo mostro della Cedolare Secca. Si ricorda che la cedolare secca interessa SOLO i privati che locano fabbricati ABITATIVI e loro pertinenze ad uso abitativo. L’aliquota della ced. secca e’ del 21% per i contratti a canone libero, del 19% per i contratti a canone concordato relativi …

Unico Società di Capitali e Canone RAI

di Dott. Luca Santi CommentaIn Dichiarazioni

Tra le tante novità di Unico 2012 relativo alla società di capitali (più brevemente Unico SC da ora in poi), ci vogliamo oggi soffermare a quella relativa all’indicazione nella dichiarazione del numero di abbonamento “speciale” RAI per le imprese che utilizzano apparecchi radiotelevisivi nell’ambito dell’attività. Com’è noto, il mod. UNICO SC va presentato da parte di: ‒      società di capitali …

Indagini bancarie nei confronti del contribuente “generico”: il Kit di difesa n. 1 (seguirà Kit n. 2 dedicato a lavoratori autonomi / imprenditori)

di Dott. Piero Bertolaso 2 CommentiIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Parliamo di ...

Abbiamo individuato in un recente contributo le metodologie accertative adottate dall’Amministrazione finanziaria per individuare “reddito non dichiarato”. L’indagine finanziaria, attraverso la disamina dei conti bancari, consente all’Erario di monitorare  eventuali discrasie tra manifestazione finanziaria e capacità reddituale. La norma di riferimento è l’art 32 del Dpr 600/1973. In base a tale disposto  bisogna distinguere i contribuenti generici da chi svolge …

Lavoratori espatriati: la determinazione della tassazione concorrente e l’attribuzione del credito di imposta

di Rag. Luigi Rodella 287 CommentiIn Fiscalità Estera, Lavoratori all'estero, Lavoro

I lavoratori inviati all’estero per lunghi periodi, qualora mantengano la residenza fiscale in Italia, sono obbligati a pagare le imposte sia in Italia che all’estero. Questo principio, in apparenza iniquo, trova però un duplice correttivo: il primo consiste nel determinare la tassazione in base a retribuzioni convenzionali, il secondo consiste nel attribuire un credito di imposta relativo alle imposte pagate …