Imu e Tasi 2017: il punto per il pagamento dell’acconto 2017

di Sergio Massa 568 CommentiIn In Evidenza, IUC (Imu - Tasi - Tari), Testata

Nel 2017 le regole per il pagamento del primo e del secondo acconto IMU e Tasi in scadenza rispettivamente il 16 giugno e il 18 dicembre 2017 sono sostanzialmente invariate rispetto alle regole stabilite per il 2016. Le ultime modifiche risalgono alla legge di Stabilità 2016  ha modificato sostanzialmente l’applicazione dell’Imu e della Tasi che dalla loro entrata in vigore …

Ecobonus prorogato dalla Legge di stabilità 2015

La settimana del fisco dal 21 al 25 maggio 2018

di Dott. Ernesto Zamberlan CommentaIn Parliamo di ..., Settimana del Fisco

Amici e Colleghi,Ben ritrovati! Vediamo insieme la carrellata delle principali notizie fiscali della settimana , partendo dai chiarimenti sull’ecobonus. Ecobonus: ecco come funziona la cessione del credito Chiarimenti sull’ecobonus con la Circolare 11/E dell’Agenzia delle Entrate. Il documento di prassi ha precisato che ¨        i contribuenti possono cedere il credito d’imposta relativo all’ecobonus:   ai fornitori che hanno effettuato l’intervento  ad …

Sharing economy lo scambio di servizi tra consumatori

La settimana del fisco dal 14 al 18 maggio 2018

di Dott. Ernesto Zamberlan CommentaIn Parliamo di ..., Settimana del Fisco

Amici e Colleghi,  Ben ritrovati! Tra le  principali notizie fiscali della settimana  una nuova circolare sul bonus ricerca e sviluppo. Nella circolare delle Entrate n. 10/E del 16 maggio 2018  l’Agenzia affronta i risvolti  dell’utilizzo del  bonus ricerca e sviluppo nelle aziende interessate da  casi di operazioni straordinarie, come trasformazioni, fusioni, scissioni e conferimenti. Compilazione spese sanitarie e veterinarie: pubblicato …

indici di affidabilità ISA

ISA: i nuovi Indici Sintetici di Affidabilità fiscale

di Luigi Pellecchia CommentaIn Dichiarazioni, Studi di settore, Testata

Con il DL 50/2017 vengono istituiti gli ISA (Indici Sintetici di Affidabilità fiscale) che, così come previsto dalla stesso norma, sono stati  approvati con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze (MEF) il 23/03/2018. La loro introduzione nel ns ordinamento fiscale risale al  DL 193/2006, dove fu previsto che, con decreto del MEF, si sarebbero individuati nuovi indicatori di affidabilità …

bonus occupazione sud

La settimana del fisco dal 7 al 11 maggio 2018

di Dott. Ernesto Zamberlan CommentaIn Parliamo di ..., Settimana del Fisco

Amici e Colleghi, Ben ritrovati! Vediamo insieme la carrellata delle principali notizie fiscali della settimana, innanzitutto i nuovi chiarimenti sullo split payment 2018. Split payment 2018: nuova Circolare delle Entrate Nella Circolare 9/E del 7 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce importanti chiarimenti sul meccanismo della scissione dei pagamenti IVA, CD. split payment; in particolare: fa il punto sulla platea di …

Dichiarazione emendabile in giudizio, oltre i termini dell’Integrativa

di Paolo Soro CommentaIn Accertamento, Contenzioso, Dichiarazioni, Primo Piano

La Sentenza della Corte di Cassazione n. 9849 del 20 Aprile 2018 afferma che il contribuente, indipendentemente dalle modalità e termini di cui alla dichiarazione integrativa, e dall’istanza di rimborso, in sede contenziosa può sempre opporsi alla maggiore pretesa tributaria dell’Amministrazione Finanziaria, allegando errori, di fatto o di diritto, commessi nella redazione della dichiarazione, incidenti sull’obbligazione tributaria. Ciò in quanto …

Rimanenze: serve il prospetto anche in semplificata

di Francesco Brandi CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Primo Piano

La  Cassazione civile, con Ordinanza n. 8907 dell’11 Aprile 2018 ha ribadito che  anche le imprese minori a contabilità semplificata devono indicare il valore delle rimanenze,  con valutazione distinta per categorie omogenee. La vicenda partiva da un avviso di accertamento scaturito da un p.v.c. con cui l’Agenzia delle entrate contestava ad un imprenditore in contabilità semplificata la discordanza tra il valore …