L’amministratore socio paga doppio

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn Parliamo di ...

Lo ha stabilito la Cassazione con una recente recente sentenza la  n.15 del 26/01/2012

Puoi leggere il testo completo della sentenza cliccando qui

La sentenza dà  legittimità costituzionale alla norma di interpretazione autentica, introdotta nel 2010 dalla c.d. “Manovra correttiva”, relativa l’obbligo di doppia contribuzione IVS commercianti e Gestione separata in capo ai soci lavoratori e amministratori di srl.
L’efficacia retroattiva  di tale disposizione è giustificata dal fatto che la stessa non lede i diritti del contribuente in quanto non introduce alcun elemento estraneo all’originaria disciplina degli obblighi contributivi.

La sentenza vorrebbe porre fine all’annosa questione che ormai si dibatte con pronunce differenti.

Per maggiori approndimenti si rinvia ai seguenti articoli sulla doppia contribuzione dei soci/amministratori

e alla circolare del giorno del 6 marzo per gli ultimi approfondimenti.

 


Autore dell'articolo
identicon

Rag. Luigia Lumia

Esercita la professione di commercialista dal 1978. Fondatrice del sito www.fiscoetasse.com dal 1999 segue quotidianamente l'aggiornamento del sito, i social network , il Forum, il Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *