La settimana del lavoro in Gazzetta Ufficiale – 5 .5.2017

di Rocchina Staiano CommentaIn La settimana del lavoro, Lavoro, Parliamo di ..., Rassegna Lavoro

Cari amici buongiorno, ecco  le principali novità normative  su lavoro e previdenza pubblicate in Gazzetta ufficiale dal 24 al 29 aprile 2017.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 98 del 28 aprile 2017 è stato pubblicato il D.M. 23 aprile 2017,  il  quale contiene la sostituzione della tabella di cui all’art. 9 del decreto 17 giugno 2016 concernente le modalità di attuazione del decreto 6 agosto 2015 di individuazione delle risorse e dei criteri per l’erogazione degli aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria di cui al decreto 3 luglio 2015.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 29 aprile 2017 è stato pubblicato il D.M. 16 marzo 2017, il quale contiene l’allargamento del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA), per il 2017.
Nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 29 aprile 2017 è stato pubblicato il Comunicato del Ministero del lavoro riguardante la pubblicazione sul sito www.lavoro.gov.it sezione Pubblicità legale del Decreto direttoriale n. 23 del 29.4.2017 concernente le tabelle del costo orario del lavoro nei settori edilizia e affini.
Nella G.U. n. 95 del 24 aprile 2017 è stato pubblicato il D.L. 24 aprile 2017, n. 50,  il  quale contiene disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo.
Nella G.U. n. 95 del 24 aprile 2017 è stato pubblicato il D.M. 3 aprile 2017, il quale contiene le Linee guida per la programmazione degli interventi di assistenza e riabilitazione nonché per il trattamento dei disturbi psichici dei titolari dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria che hanno subito torture, stupri o altre forme gravi di violenza psicologica, fisica o sessuale.
Nella G.U. n. 95 del 24 aprile 2017 è stato pubblicato il Comunicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, 24 aprile 2017, il quale stabilisce che con nota del Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 36/0003065/FAR-L-105 del 14 marzo 2017 è stata approvata, ai sensi dell’art. 3, comma 2, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, la delibera n. 8 adottata dal Consiglio nazionale dell’ENPAF in data 24 novembre 2016, concernente l’adeguamento, per l’anno 2017, delle pensioni e dei coefficienti economici, si sensi degli articoli 7 e 27 del Regolamento di previdenza e assistenza.
Nella G.U. n. 95 del 24 aprile 2017 è stato pubblicato il Comunicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, 24 aprile 2017, il quale stabilisce che con nota del Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 36/0003066/FAR-L-106 del 14 marzo 2017 è stata approvata, ai sensi dell’art. 3, comma 2, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, la delibera n. 9 adottata dal Consiglio nazionale dell’ENPAF in data 24 novembre 2016, concernente la determinazione, per l’anno 2017, della misura della quota di iscrizione e dei contributi previdenziali dovuti dagli iscritti.


Autore dell'articolo
identicon

Rocchina Staiano

Avvocato, Prof. a contratto in Medicina del Lavoro, Univ. Teramo; Docente conciliatore del Consiglio dell'Ordine di Nola; Componente Commissione Informale per l’implementamento del Fondo per l’Occupazione Giovanile e Titolare di incarico a supporto tecnico per conto del Dipartimento della Gioventù, dal 1° novembre 2009 ad oggi. Docente in vari Corsi di Alta Formazione ad European Shool of Econonics. Autrice di numerose pubblicazioni e di contributi in riviste, anche telematiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *