Fondo Assistenza Sanitaria- METASALUTE – CCNL metalmeccanici – adesione dal 2012

di Rag. Giuseppina Giorgi 3 CommentiIn Lavoro

Il C.C.N.L. per i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica privata del 15/10/2009, prevedeva la costituzione del “FONDO ASSISTENZA SANITARIA” denominato METASALUTE.

Con l’accordo del 30/11/2011 è stato formalmente istituito il Fondo di assistenza sanitaria integrativa di categoria, a cui i lavoratori potranno aderire nel corso del 2012, mentre le prestazioni integrative saranno erogate a favore degli iscritti a partire dal 2013.

Le parti istitutive hanno definito le tempistiche e le modalità di versamento del contributo contrattualmente previsto a carico di tutte le aziende metalmeccaniche per gli anni 2011 e 2012. Il contributo costituisce un adempimento contrattuale e, pertanto, le aziende dovranno conservare prova dell’avvenuto versamento.

Il contributo è fissato in euro 24 per ogni lavoratore con contratto a tempo indeterminato non in prova, compresi gli apprendisti,  in forza rispettivamente alle date del 31/12/2011 e del 31/12/2012.

Sono esclusi da tale obbligo i lavoratori occupati con altre forme contrattuali.

Il contributo è dovuto in misura piena anche per i lavoratori assunti in corso d’anno e non è dovuto per quelli cessati in corso d’anno, mentre, nel caso di lavoratori, in forza al 31 dicembre, ma sospesi nel corso dell’anno solare per CIG o per qualsiasi altra  causa comportante la non corresponsione della retribuzione, dovrà essere effettuata una proporzione su base mensile o frazione di mese se superiore a 15 giorni.      

Il contributo dovuto al Fondo di assistenza sanitaria integrativa è esente da imposizioni previdenziali e fiscali ed è deducibile dal reddito d’impresa.

La determinazione del contributo per l’anno 2011 avverrà  utilizzando l’indirizzo internet www.fondometasalute.it nel quale sarà disponibile il modulo da compilare online che genererà automaticamente la distinta da utilizzare per il versamento delle quote e nella quale risulteranno presenti tutte le indicazioni necessarie per il loro trasferimento sul c/c bancario del Fondo.


Autore dell'articolo
identicon

Rag. Giuseppina Giorgi

Consulente del Lavoro in Bologna - dal 1978 esercita la professione in forma associata con il rag. Giuliano Vitelli e la rag. Federica Vitelli. Attiva nell’associazionismo professionale ha rivestito per anni la carica di consigliere dell’unione provinciale dell’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro di Bologna, venendo chiamata al ruolo di presidente negli anni 1991/1992/1993. Sede dello Studio Via Toscana 42/7, Bologna (BO) Tel. 051/475933 – Fax 051/475307 - [email protected]

Comments 3

  1. QUANDO COSTO X IL 2015 X OGNI LAVORATORE? SE E UN PART-TIME DI 6 ORE AL GG E SE E UN PART-TIME DI 2 ORE AL GIORNO ED E ANCHE PENSIONATO DEVE ESSERE VERSATO? GRAZIE ANTICIPATAMENTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *