Finalmente lo statuto “standard” della s.r.l. semplificata (Srls) con capitale sociale di 1,00= euro è arrivato .

di Giuseppe Iannibelli CommentaIn Manovre Fiscali, Nuove srl

Dopo qualche mese  dalla data di introduzione nel codice civile dell’articolo 2463 bis (DL n. 1/2012), è stato approvato lo statuto Standard  che i soggetti interessati devono obbligatoriamente utilizzare , naturalmente ritengo che si tratta di elementi minimi , nessuno vieta che altre e più precise regole  vengano inserite nel testo .

Si tratta di una tipologia di società che potrebbe essere superata dagli eventi prima di partire , infatti il legislatore già dai primi di Agosto ha reso possibile la costituzione di un altro tipo di mini  s.r.l. con capitale da € 1,00= ad € 9.999,00=  (Srlcr) e  tanto per non farci mancare nulla sull’argomento non è da escludere che nei prossimi giorni non sorga un’altra variante di detta società ( is.r.l. da costituire solo via internet !!!!!!) .

Siamo alla farsa , aspettiamo la prossima puntata .

 

Ecco il modello standard di atto costitutivo e di statuto  allegato al DM  della Giustizia 23.06.2012 n° 138 , G.U. 14.08.2012


 TABELLA A

L’anno ………., il giorno ………. del mese di ………. in ……….,  innanzi a me ………. notaio in ………. con sede in ………. è/sono presente/i il/i signore/i ………. cognome, nome, data, luogo di nascita, domicilio, cittadinanza), della cui identità personale ed età anagrafica io notaio sono certo.

1. Il/I comparente/i costituisce/costituiscono, ai sensi dell’articolo 2463-bisdel codice civile, una società a responsabilità limitata semplificata sotto la denominazione “………. società a responsabilità  limitata semplificata”, con sede in ………. (indicazione di eventuali sedi secondarie).

2. La società ha per oggetto le seguenti attività: ……….

3. Il capitale sociale ammonta ad € ………. e viene sottoscritto nel modo seguente:

il Signor/la Signora ………. sottoscrive una quota del valore nominale di € ………. pari al ……… percento del capitale.

4. E’ vietato il trasferimento delle quote, per atto tra vivi, a persone che abbiano compiuto i trentacinque anni di età alla data della cessione trasferimento e l’eventuale atto è conseguentemente nullo.

5. L’amministrazione della società è affidata a uno o più soci scelti con decisione dei soci.

6. Viene/vengono nominato/i amministratore/i il/i signori: ………. (eventuale specificazione del ruolo svolto nell’ambito del consiglio d’amministrazione), il quale/i quali presente/i accetta/no dichiarando non sussistere a proprio/loro  carico cause di decadenza o di ineleggibilità ad amministratore della società.

7. All’organo di amministrazione spetta la rappresentanza generale della società.

8. L’assemblea dei soci, ove sia richiesta deliberazione assembleare per la decisione dei soci, è presieduta dall’amministratore unico o dal presidente del consiglio di amministrazione.

9. I soci dichiarano che conferimenti sono stati eseguiti nel modo seguente:

Il signor/la signora ……… ha versato all’organo amministrativo, che ne rilascia ampia e liberatoria quietanza, la somma di € ………. a mezzo di ………. .

L’organo amministrativo dichiara di aver ricevuto la predetta somma ed attesta che il capitale sociale è interamente versato.

10. Il presente atto, per espressa previsione di legge, è esente da diritto di bollo e di segreteria e non sono dovuti onorari notarili.

Richiesto, io notaio ho ricevuto il presente atto, scritto con mezzi elettronici da persona di mia fiducia e composto di ………. fogli per ………. intere facciate e parte fin qui, da me letto alla/e parte/i che lo ha/hanno approvato e sottoscritto alle ore…..……

Firma dei comparenti

Firma del notaio


Autore dell'articolo
identicon

Giuseppe Iannibelli

Dottore Commercialista in Bologna esercita l'attività dal 1982. Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bologna il 2 Luglio 1980, ha frequentato l'Accademia della Guardia di Finanza insegnando le materie professionali fino al 1982 e lavorato in una nota società di revisione contabile Americana. Dal 1994 ha costituito lo Studio Associato omonimo. Lo studio in Via Andrea Costa, 114, Rastignano (Bologna) (Bo) Tel: 051/6260260 Fax 051/6260082

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *